Il progetto relativo a Rogue Squadron, il film di Star Wars scritto e diretto dalla regista di Wonder Woman 1 e 2 Patty Jenkins pareva definitivamente accantonato quando, nel settembre del 2022, la Disney lo aveva tolto dal calendario dei film della saga in uscita (ECCO I DETTAGLI).

Ora il colpo di scena per bocca della diretta interessata: ospite del Talking Pictures Podcast, Patty Jenkins ha svelato che lei e la Lucasfilm sono di nuovo al lavoro su Rogue Squadron.

Quando ho abbandonato Star Wars per dedicarmi a Wonder Woman 3, pensavo che forse sarei tornata a lavorare su Star Wars dopo Wonder Woman 3. Abbiamo fatto un accordo affinché ciò fosse possibile, ma pensavo di fare Wonder Woman prima. Quando questo non si è concretizzato, la Lucasfilm ed io ci siamo detti: “Dobbiamo portare a conclusione il nostro accordo”. Abbiamo concluso l’accordo proprio mentre stava per cominciare lo sciopero. Quindi ora devo loro una bozza di sceneggiatura per Star Wars e poi vedremo cosa succede. Chi lo sa? È difficile, hanno un compito complicato di fronte a loro, devono capire quale sarà il primo film che realizzeranno. Hanno altri registi all’opera, ma ora sono tornata su Rogue Squadron e vedremo cosa succede. Dobbiamo svilupparlo, renderlo qualcosa di cui sia io che la Lucasfilm potremo dirci felici.

Fermo restando che pure le parole della regista e sceneggiatrice sottolineano come il tutto sia ancora in una fase “magmatica” per così dire, il tutto getta una certa ombra di “confusione” in merito ai piani della Lucasfilm per il futuro della saga. Ricordiamo infatti che alla Star Wars Celebration dello scorso anno sono stati ufficialmente annunciati tre nuovi film.

Poi, è notizia di queste ultime settimane, è stato svelato che il primo lungometraggio della saga ad arrivare nelle sale dopo L’ascesa di Skywalker non sarà nessuno dei tre inediti annunciati, bensì The Mandalorian & Grogu, le cui riprese partiranno a giugno in vista della release fissata al 22 maggio del 2026. In aggiunta a ciò, è ancora in forse lo Star Wars di Taika Waititi. E, adesso, pure Rogue Squadron potrebbe tornare in carreggiata considerato che, a quanto pare, Wonder Woman 3 non rientra fra le priorità di James Gunn e Peter Safran per il futuro dei DC Studios.

Presumibilmente, per avere chiarezza sull’agenda della Lucasfilm, dovremo attendere la Star Wars Celebration prevista ad aprile del 2025 in Giappone.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Seguiteci su TikTok!

FONTE: Talking Picture Podcast

Classifiche consigliate