Nel trailer della Snyder Cut di Justice League arrivato online a metà febbraio, il Joker di Jared Leto si rivolgeva a Batman pronunciando un’espressione ben nota grazie a un meme: “We live in a society”.

Quando, un mese dopo, la Zack Snyder’s Justice League è arrivata su HBO Max negli Stati Uniti e su Sky Cinema e NOW in Italia, abbiamo scoperto che la battuta non è tecnicamente presente nel film. Durante gli impegni stampa per la promozione della Snyder Cut il filmmaker di Green Bay ha poi specificato che l’idea d’inserire la battuta è stata di Jared Leto e che la versione alternativa di questo passaggio sarebbe stata presente nella Justice is Grey, la versione in bianco e nero del lungometraggio.

Qualche ora fa, Zack Snyder ha diffuso la clip online sul suo profilo Twitter:

 

 

La sinossi ufficiale della pellicola:

In Zack Snyder’s Justice League, determinato ad assicurarsi che il sacrificio di Superman (Henry Cavill) non fosse vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) progettando di riunire una squadra di metaumani per proteggere il mondo da una minaccia in avvicinamento di proporzioni catastrofiche. La prova si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, visto che ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato per liberarsi dalle catene e riuscire così a unirsi, formando una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere un po’ troppo in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.

Cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!