Gli appassionati della saga di Star Wars in tutto il mondo sanno che il 4 maggio è una giornata da celebrare all’inno di “May the 4th Be With You”.

Per l’occasione, la Lucasfilm ha diffuso il poster che trovate a seguire che non è stato esente da critica visto che molti fan hanno notato l’assenza della trilogia sequel e di Mandalorian:

 

 

Ecco alcune reazioni:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 4 maggio sarà un giorno molto speciale per i fan visto che su Disney+ arriverà la serie animata di The Bad Batch.

Questa la sinossi ufficiale:

Star Wars: The Bad Batch segue il gruppo di cloni sperimentali d’elite della Bad Batch (presentati per la prima volta in Star Wars: The Clone Wars) mentre trovano la propria strada in una galassia in rapido cambiamento subito dopo la Guerra dei Cloni. Ognuno dei membri della Bad Batch – una squadra speciale di cloni che variano geneticamente rispetto ai loro fratelli dell’Esercito dei Cloni – possiede un’eccezionale e singolare abilità che li rende soldati straordinariamente efficienti nonché un formidabile equipaggio.

La serie è stata annunciata per la prima volta durante l’Investor Day della Disney a dicembre, e fa seguito alla conclusione di Star Wars: The Clone Wars, la cui ultima stagione è uscita finalmente su Disney+ l’anno. scorso.

Dave Filoni (The Mandalorian, Star Wars: The Clone Wars), Athena Portillo (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Brad Rau (Star Wars Rebels, Star Wars Resistance) e Jennifer Corbett (Star Wars Resistance, NCIS) sono i produttori esecutivi di Star Wars: The Bad Batch con Carrie Beck (The Mandalorian, Star Wars Rebels”) impegnata nelle vesti di co-produttrice eseucutiva e Josh Rimes come produttore (“Star Wars Resistance”). Brad Rau ricopre anche il ruolo di supervising director con Corbett come capo sceneggiatore.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!