La notizia la dà in esclusiva Screen International: Wonder, il film di Stephebn Chbosky ispirato al libro di R.J. Palacio, con Julia Robert e un irriconoscibile (a causa del makeup) Jacob Tremblay, debutterà in anteprima mondiale nella sezione parallela e autonoma del Festival di Roma Alice nella Città.

Wonder racconta la storia di un bambino di nome August Pullman che a causa di una terribile deformità del volto ha subito 27 operazioni per riuscire a respirare, vedere e sentire senza assistenza. Non si è mai inserito nella società, finchè a dieci anni non viene iscritto alla quinta elementare e va a scuola per la prima volta.

Scritto da Chbosky, Jack Thorne e Steve Conrad, il film è stato prodotto dalla Mandeville Films e dalla Lionsgate, e arriverà il 17 novembre nei cinema americani.

UPDATE: Lionsgate ha precisato che la proiezione non sarà un’anteprima mondiale. Wonder sarà una proiezione speciale per le scuole e non per il pubblico (non la prima che il film avrà fatto per quella data), a cui non interverrà il cast.