Continuano in Inghilterra le riprese di Indiana Jones 5, e continuano ad arrivare foto e video dal set del blockbuster prodotto da Steven Spielberg e diretto da James Mangold.

Un nuovo video diffuso dalle ferrovie del parco North Yorkshire Moors e girato tra il 4 e il 5 giugno mostra gli imponenti allestimenti per le riprese in esterni che hanno coinvolto, tra l’altro, un treno d’epoca. Per l’occasione, sono state applicate sulla locomotiva svastiche e Aqui Imperiali, a dimostrazione che i nazisti avranno nuovamente un ruolo nelle avventure di Indiana Jones. La cosa era emersa già nel corso del weekend, e incuriosisce soprattutto per via dell’ambientazione del film, che dovrebbe essere negli anni sessanta. Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo, lo ricordiamo, è ambientato nel 1957 in piena Guerra Fredda: i nazisti sono ormai sconfitti e il nuovo nemico sono i Sovietici. Le scene girate dovrebbero quindi riguardare un flashback, come dimostravano le foto dello stuntman di Harrison Ford che indossava una maschera dell’attore da giovane.

Steven Spielberg sarà coinvolto direttamente nella realizzazione del film accanto a Kathleen Kennedy, Frank Marshall e Simon Emanuel come produttore. Nel cast, al momento, sono confermati Harrison Ford, Mads Mikkelsen, Thomas Kretschmann e Phoebe Waller-Bridge. John Williams sarà impegnato nuovamente nella colonna sonora.

James Mangold ha scritto il film insieme a Jonathan Kasdan, figlio di Lawrence Kasdan (sceneggiatore dei Predatori dell’Arca Perduta). Annunciato nel 2016, il film doveva uscire il 19 luglio 2019, ma è stato rinviato prima al 10 luglio 2020, poi al 9 luglio 2021 e infine al 29 luglio 2022.

Cosa ne pensate e quanto attendete il film? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!

Fonte: YouTube