Come ormai dovreste sapere, il 2021 sarà un anno importante per i Fantastici Quattro: Reed, Sue, Johnny e Ben, infatti, festeggeranno il loro sessantesimo compleanno e, per l’occasione, la Marvel ha messo in cantiere diversi progetti per l’evento. Il primo partirà negli Stati Uniti a maggio sulle pagine della loro storica testata dove assisteremo all’inizio di Bride of Doom, arco narrativo che chiuderà la run di Dan Slott.

 

 

Come si intuisce facilmente dal titolo, avremo modo di partecipare alle nozze di Victor Von Doom, eterno avversario del quartetto e da sempre centrale per lo sviluppo del titolo. La fortunata che convolerà a nozze con il Dottor Destino è l’eroina latveriana Zora Vukovic, nota anche con il nome Victorious, tra le più fedeli alleate del monarca.

Se da un lato, dunque, un amore dovrebbe nascere e consolidarsi nel matrimonio, dall’altro troveremo la Torcia Umana alle prese con scelte difficili in campo sentimentale, diviso tra la sua anima gemella e la propria ex-moglie; inoltre, il ritorno sulla scena di Crystal, una delle sue più celebri fiamme, contribuirà a rendere la situazione ancora più esplosiva.

In attesa di scoprire cosa succederà nei prossimi mesi, vi ricordiamo che Fantastic Four #32 sarà disegnato da R.B. Silva e la copertina dell’albo porta la firma di Mark Brooks, che trovate in fondo all’articolo. In queste ore, la Marvel ha diffuso un trailer dell’evento, in cui vengono mostrate anche immagini inedite.

Ecco come viene presentato il progetto dalla Casa delle Idee:

 

Destino ha finalmente trovato una moglie all’altezza della sua grandezza, l’eroina latveriana nota come Victorious. Ma il capo megalomane della Marvel non sarà l’unico personaggio dei Fantastici Quattro la cui vita amorosa cambierà per sempre visto che le sue imminenti nozze potrebbero portare alla visione della Prima Famiglia Marvel.

 

Fantastic Four #32, copertina di Mark Brooks

 

Cosa ne pensate? Scrivetecelo nei commenti! Vi ricordiamo che BadTaste.it è anche su Twitch!

 

 

Fonte: Aipt Comics