Il primo trailer della serie tv House of the Dragon, spin-off di Game of Thrones, è arrivato, ed è pieno di dettagli interessanti sulla serie. Rivediamo insieme i riferimenti più importanti che potrebbero essere sfuggiti ad una rapida visione, dai personaggi agli stendardi ai riferimenti alla saga. Intanto potete rivedere il trailer nel seguente articolo.

DAEMON E RHAENYRA TARGARYEN

Il trailer inizia mostrando il personaggio di Matt Smith che si aggira in un luogo buio con una torcia. Daemon Targaryen è il fratello di re Viserys, un guerriero esperto ma violento. Ha un rapporto difficile con il fratello, e una rivalità con il primo cavaliere Otto Hightower. Rivediamo poi il personaggio di fronte ad una distesa d’acqua insieme a Rhaenyra (Emma D’Arcy), sua nipote. Probabilmente i due si trovano a Roccia del Drago, e di fronte a loro si trova la Baia delle Acque Nere.

In una delle inquadrature si vede anche il re (Paddy Considine) che regge una spada di acciaio di Valyria. Milly Alcock (nell’immagine qui sopra) interpreta una giovane Rhaenyra, svelando che ci saranno anche dei flashback.

200 ANNI FA

Una scritta avverte che la storia si svolge 200 anni prima della caduta. Per caduta si intende la sconfitta dei Targaryen ad opera di Robert Baratheon. Queste, se ricordate, erano le premesse di Game of Thrones, dalla nuova dinastia all’esilio dei Targaryen, come Daenerys, che desideravano ritornare.

UN DRAGO

Nel trailer di House of the Dragon si intravede un drago. In termini di effettistica il trailer non mostra molto, perché il lavoro è ancora in corso, ma questo fotogramma suggerisce che i draghi saranno una presenza stabile e diffusa nella serie. Questo perché, all’epoca dei fatti, erano ancora numerosi. Lo stesso George Martin, tempo fa, aveva dichiarato che la serie avrebbe avuto 17 draghi, tutti caratterizzati in modo diverso.

CASA HIGHTOWER

Si intravede la spilla del primo cavaliere Otto Hightower (interpretato da Rhys Ifans). Otto mira a usare la sua posizione per promuovere lo status della Casa Hightower, e in particolare di sua figlia, Alicent (Olivia Cooke). In una delle scene del trailer si vede Alicent entrare in una stanza brandendo una lama, non sappiamo se per denunciare un attacco subito o per attaccare qualcuno. La lama potrebbe inoltre nascondere un riferimento al Re della Notte, di cui vi abbiamo parlato nel seguente articolo. Casa Targaryen e Casa Hightower potrebbero trovarsi ai ferri corti arrivati a un certo punto, e una delle scene finali del trailer mostra proprio un duello tra due personaggi che potrebbero appartenere alle due case (i Targaryen sono facilmente riconoscibili).

LADY MYSARIA

Lady Mysaria (Sonoya Mizuno), è un’amante di Daemon Targaryen ed è anche una signora dei sussurri. In pratica lo stesso ruolo che avrebbe avuto, centinaia di anni dopo, Varys, il Maestro dei Sussurri nella serie Game of Thrones. Mysaria potrebbe avere un ruolo simile qui, anche se dovrebbe avere un legame più stretto con Daemon.

CORYS VELARYON

Corlys Velaryon, detto il Serpente del mare (interpretato da Steve Toussaint) è uno dei personaggi della serie. I Velaryon, come i Targaryen, provengono da Valyria. Corlys è un grande navigatore, ricco e potente, e vorrebbe aumentare ancora il proprio potere avvicinando i Targaryen. Lo rivedremo in una inquadratura che mostra il suo arrivo a corte. Con lui ci sono il figlio Laenor, la figlia Laena e Rhaenys Targaryen.

Tra gli altri dettagli:

  • Lo stemma degli Stark appare ad un torneo.
  • Il torneo in questione, a giudicare dagli stemmi, sembra organizzato da Casa Tarly.
  • Le due figure di spalle dovrebbero essere Rhaenyra e Alicent. Alicent in verde, mentre Rhaenyra in rosso e nero, due colori che diventeranno un modo per definire le fazioni contrapposte in seguito.
  • Il Trono di spade appare un po’ diverso rispetto alla serie madre.

House-Stark-Sigil-in-House-of-the-Dragon

Al centro della trama ci saranno cinque protagonisti: Re Viserys TargaryenAlicent Hightower, la principessa Rhaenyra Targaryen, il principe Daemon Targaryen e Lord Corlys Velaryon.

Nel cast Matt Smith nel ruolo di Daemon Targaryen, Paddy Considine che sarà il Re Viserys Targaryen, Steve Toussaint, Emma D’Arcy, Olivia Cooke e Rhys Ifans.

La regia di House of the Dragon — che avrà una prima stagione composta da 10 episodi — sarà affidata a Miguel Sapochnik, tra i ‘veterani’ di Game of Thrones. Altri registi saranno Clare Kilner, Geeta V. Patel e Greg Yaitanes. Nel cast della serie figurano Olivia Cooke, Rhys Ifans, Steve Toussaint, Eve Best e Sonoya Mizuno.

Nel cast anche Graham McTavish (Ser Harrold Westerling), Ryan Corr (Ser Harwin Strong), Jefferson Hall (Lord Jason Lannister), David Horovitch (Grande Maestro Mellos), Matthew Needham (Layrs Strong), Bill Patterson (Lord Lyman Beesbury), e Gavin Spokes (Lord Lyonel Strong).

Cosa ne pensate del trailer di House of the Dragon?

Potete rimanere aggiornati sulla serie, che debutterà nel 2022, grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: SR