Nel cast di Invitation to a Bonfire, serie tratta dal romanzo scritto da Adrienne Celt, ci saranno anche Pilou Asbaek (Game of Thrones), Freya Mavor (Skins) e Ngozi Anyanwu (Deuce).

Il progetto ha ricevuto l’ordine per la produzione di sei episodi da parte di AMC e il debutto è previsto per il 2023 sugli schermi americani.

La serie creata da Rachel Caris Love viene descritta come un thriller psicologico ambientato in una scuola per ragazze situata negli anni ’30 nel New Jersey. Ispirata al matrimonio tra Vladimir e Vera Nabokov, la serie segue Zoya (Mavor), una giovane immigrata russa che lavora come custode e viene coinvolta in un letale triangolo sentimentale con il nuovo professore dell’istituto, un engimatico romanziere, Leo (Asbaek) e sua moglie.

Zoya Andropova viene descritta come un’orfana rifugiata e da tempo outsider nella scuola frequentata da ragazze dell’alta società in cui lavora. La ragazza è di origine sovietica tra americani, una giovane di umili origini tra persone benestanti, un’intellettuale tra chi non ha curiosità. Quando lo scrittore Leo Orlov diventa un docente della scuola, Zoya sviluppa una pericolosa ossessione nei suoi confronti e in quelli della sua magnetica moglie.
Leo, liberamente ispirato a Vladimir Nabokov, è un genio della letteratura che sta attraversando un pericolo complicato. Quando arriva a insegnare nella scuola per ragazze del New Jersey è pieno di risentimento, soprattutto nei confronti di sua moglie. Ma poi incontra Zoya, una giovane che lavora nella scuola, e la traiettoria delle sue opere e della sua vita cambia per sempre.
Hilda, interpretata da Anyanwu, è una donna ambiziosa e indipendente che si rifiuta di tradire il suo cuore, a prescindere dalle conseuenze. Dopo che la sua famiglia si rifiuta di accettarla per chi è veramente, lei se li lascia alle spalle, scegliendo di iniziare un nuovo capitolo della sua esistenza lavorando nella cucina della scuola.

Che ne pensate dell’arrivo di Pilou Asbaek nel cast di Invitation to a Bonfire? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline