La Ruota del Tempo è arrivata su Amazon Prime Video, con alcuni inevitabili cambiamenti rispetto ai romanzi di Robert Jordan. Tra questi ci sono dei retroscena sul personaggio di Perrin, che negli episodi non solo appare sposato con una donna di nome Laila, ma finirà per ucciderà accidentalmente scambiandola per un trolloc. Questi eventi non accadono nei romanzi, e lo showrunner Rafe Judkins ne ha parlato in una intervista rilasciata:

Dopo aver visto il pilot, ho dato un’occhiata alla wiki di Wheel of Time e Perrin non si sposa con una donna di nome Laila. Quel personaggio è un’invenzione totale per lo show?

Beh, c’è una scena nei libri in cui Perrin dice: “Se fossi rimasto nei Fiumi Gemelli per qualche altro anno invece di andarmene, penso che avrei sposato Laila Dearn”. E quindi è quello che abbiamo preso come ispirazione. Per questo personaggio che è estremamente riservato – non riesci mai a sentire il suo monologo interiore così ad alta voce nel libro – gli diamo un momento all’inizio della serie in cui capisci perché, nel corso della serie, lotta con così tanta violenza.

L’uccisione di Laila da parte di Perrin è la parte più scioccante di un enorme set: l’attacco dei trolloc a Emond’s Field. Nel romanzo, vedi i trolloc attaccare la fattoria di Rand, ma solo le conseguenze del raid nel villaggio vero e proprio.

Al di fuori del primo libro, uno dei tratti distintivi della serie era che seguissi tutti i POV di questi personaggi. Quindi quella era una cosa che sentivamo davvero di dover inserire nel pilot, ci serviva molto più una sensazione d’insieme. Quindi nei libri, sai solo cosa è successo a un personaggio in Winter Night, ma nello show vediamo cosa potrebbe essere successo a ciascuno di questi personaggi durante quella battaglia, il che comunque non sta creando qualcosa che non c’era. È successo. Hanno avuto queste esperienze. Semplicemente non siamo riusciti a vedere cosa fossero nel libro perché eravamo concentrati su Rand.

LA RUOTA DEL TEMPO LA TRAMA

Il progetto è ambientato in un mondo epico in cui la magia esiste e solo alcune donne possono accedervi. Al centro della trama ci sarà Moiraine (Rosamund Pike) membro di una potente organizzazione tutta al femminile chiamata Aes Sedai, che arriva nella cittadina di Two Rivers, dove intraprende un viaggio pericoloso insieme a cinque ragazzi e ragazze, tra cui è convinta ci sia la nuova reincarnazione del Drago, destinato a salvare o distruggere l’umanità.

LA RUOTA DEL TEMPO IL CAST

Nel cast della serie della Ruota del tempo troviamo Josha Stradowski nel ruolo di Rand al’Thor. Daniel Henney sarà Lan Mandragoran e, secondo quanto riportato, la sua strada incrocerà quelle di Moiraine e di Nynaeve al’Meara (Zoe Robins). Abdul Salis interpreterà Eamon e Stuart Graham interpreterà Geofram. Michael McElhatton interpreterà Tam Al’Thor. Pasha Bocarie sarà invece Master Grinwell, mentre Jennifer Preston sarà Mistress Grinwell. Sophie Okonedo interpreterà un ruolo ricorrente: Siuan Sanche. Alexander interpreterà invece Min Farshaw, personaggio molto amato dai fan. Kate Fleetwood sarà Liandrin Guirale, Peter Franzen sarà Stepin e Clare Perkins sarà Kerene Nagashi.

Cosa ne pensate di queste prime recensioni su La Ruota del Tempo?

Potete rimanere aggiornati su tutte le novità sul mondo de La Ruota del Tempo grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: THR