Marvel’s M.O.D.O.K., l’imminente serie animata per adulti di Hulu, ha svelato qualche informazione chiave durante il panel al [email protected], incluse due guest-star d’eccezione che presteranno le proprie voci ad alcuni personaggi.

Lo show debutterà su Hulu il 21 maggio e proprio ieri al WonderCon, Jordan Blum (creatore) e Patton Oswalt (creatore e voce di M.O.D.O.K.) hanno risposto alle domande dei fan insieme ad alcuni membri del cast come Melissa Fumero, Aimee Garcia, Ben Schwartz e Jon Daly.

Tra le grandi novità annunciate è stato confermato che Jon Hamm presterà la sua voce al personaggio di Iron Man mentre Nathan Fillion darà la voce niente di meno che a Wonder Man, Whoopi Goldberg sarà Poundcakes e Bill Hader che parla come Angar the Screamer and the Leader.

Di seguito potete ammirare l’intera sessione su Zoom e il trailer della serie:

Leggi anche: MODOK: le prime immagini ufficiali della serie animata Marvel prodotta per Hulu

Nella serie si seguirà il megalomane villain M.O.D.O.K. (Mental Organism Designed Only for Killing) che da sempre sogna di conquistare il mondo e, dopo sconfitte e fallimenti causati dai più potenti supereroi della Terra, ha perso il suo ruolo da leader nell’organizzazione A.I.M., oltre a fare i conti con un matrimonio in mille pezzi e i problemi nella vita personale, dovendo quindi affrontare la sua sfida più grande: una crisi di mezza età.

Nel progetto saranno infatti coinvolti anche Sam Richardson, Ben Schwartz, Wendi McLendon-Covey e Aimee Garcia.

Nella serie si seguirà il megalomane villain M.O.D.O.K. (Mental Organism Designed Only for Killing) che da sempre sogna di conquistare il mondo e, dopo sconfitte e fallimenti causati dai più potenti supereroi della Terra, ha perso il suo ruolo da leader nell’organizzazione A.I.M., oltre a fare i conti con un matrimonio in mille pezzi e i problemi nella vita personale, dovendo quindi affrontare la sua sfida più grande: una crisi di mezza età.

Nel cast di doppiatori ci sono Patton Oswalt, Sam Richardson, Ben Schwartz, Wendi McLendon-Covey e Aimee Garcia. Garcia avrà il ruolo di Jodie, la moglie del villain e madre dei suoi figli, che vuole trasformare il suo blog in un impero nel campo del lifestyle e, ormai quarantenne, scopre di essere una donna indipendente e di non voler essere ostacolata dalle negatività. Schwartz sarà Lou, il figlio dodicenne di M.O.D.O.K., non abbastanza atletico e nemmeno intelligente, incapace quindi di essere un atleta o un nerd. Lou non ha amici, ambizione e nemmeno un’adeguata igiene, situazione che spesso porta il padre a riflettere le proprie insicurezze su di lui.

Fumero doppierà Melissa, una diciassettenne estremamente popolare nella sua scuola e star nel mondo del pattinaggio. Ogni ragazzino vuole uscire con lei o ne è terrorizzato, mentre lei spera segretamente di ottenere l’approvazione del padre. McLendon-Covey sarà la voce di Monica Rappaccini, una brillante scienziata pazza più competente e qualificata di M.O.D.O.K. e che aspira a ottenere la leadership dell’organizzazione A.I.M.. Nel momento in cui entra in scena Austin unirà però le forze con il suo ex nemico, nonostante sia difficile non tradirsi a vicenda. Jon Daly interpreterà Super Adaptoid, un androide che vuole vivere, provare emozioni e creare, venendo però costretto a stare agli ordini del suo creatore, M.O.D.O.K., con cui esiste nonostante tutto una complicata amicizia. Beck Bennett sarà Austin, arrivato ad A.I.M. da GRUMBL, diventando il nuovo capo del protagonista. Richardson doppierà infine Gary, incredibilmente leale nei confronti del suo capo M.O.D.O.K., pur essendo totalmente ignorato.

Fonte: Youtube