Uno dei punti interrogativi della stagione 3 di The Boys era il possibile ritorno di Aya Cash nel ruolo di Stormfront, ma la diretta interessata ha smentito questa possibilità. Ne ha parlato infatti nel corso di una intervista rilasciata a Entertainment Weekly nella quale ha fatto il punto della situazione:

Vorrei sapere anche io se tornerà. Ma non per adesso. Sono in un nuovo show della FOX ora, chiamato This Country. Il mio contratto per The Boys era solo per un anno, quindi, chi lo sa? Forse possono usare la CGI per la mia faccia.

Dopo la fine della seconda stagione di The Boys della serie Aya Cash aveva dichiarato sempre a proposito di Stormfront:

Ho avuto un’esperienza meravigliosa con The Boys, ma avevo firmato solo per un anno, quindi chi lo sa? Se gli sceneggiatori hanno qualcosa da farmi fare, io ci sarò assolutamente. Penso che la storia di Stormfront sia stata raccontata molto bene, in termini di ciò che è accaduto, ma se mi rivogliono indietro, tornerò tra un secondo.

La serie è tratta dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson e mostra un mondo popolato da supereroi molto amati dalla gente, tutti ‘gestiti’ da un’azienda, la Vaught. Ogni ‘Super’ ha delle peculiarità, ma tutti hanno una cosa in comune: non sono ciò che sembrano, perché — a tratti — piuttosto che essere corretti e leali tendono a comportarsi come dei villain. Per contrastare e punire sia l’azienda alle loro spalle che i ‘Super’, degli ex agenti rimettono insieme la loro squadra, i ‘Boys’.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulla serie sono disponibili nella nostra scheda.

Cosa ne pensate dell’assenza di Stormfront dalla stagione 3 di The Boys?

Fonte: EW