Accanto al trailer (con una sequenza tratta dal primo episodio della serie), in occasione del Tudum, l’evento su YouTube per i fan (qui tutte le notizie), sono stati pubblicati i nuovi poster di The Sandman, la serie tratta dal fumetto di Neil Gaiman e prodotta da David S. Goyer.

I poster sono dedicati a tre Eterni: Sogno / Morfeo (Tom Sturridge), Mason Alexander Park (Desiderio) e Kirby Howell-Baptiste (Morte).

Intanto, su Tumblr Neil Gaiman ha risposto ad alcune domande dei fan:

  • La prima stagione coprirà i fumetti Preludi e Notturni, Casa di bambola e parte di Le terre del sogno.
  • Gaiman ammette di aver pianto durante gli episodi 6 e 10, e di essersi commosso in diversi altri punti. Pur sapendo cosa sarebbe successo.
  • Gaiman spiega che Morte, nella clip mostrata, non ha il trucco di Horus (non è un tatuaggio) perché nei fumetti ce l’ha a partire da La stagione delle nebbie.

Ecco i poster:

 

Sandman racconta la storia con al centro Morfeo, il re dei sogni che sarà interpretato da Tom Sturridge, che cerca di rimediare agli errori cosmici – e umani – che ha compiuto durante la sua esistenza. Nel cast della serie Sandman ci sono Gwendoline Christie (Lucifero), Vivienne Acheampong (Lucienne), Boyd Holbrook (Corinzio), Charles Dance (Roderick Burgess), Asim Chaudry (Abele), Sanjeev Bhaskar (Caino), Jenna Coleman (Johanna Constantine), David Thewlis (John Dee), Patton Oswalt (Matthew il corvo), Stephen Fry (Gilbert), Kirby Howell-Baptiste (Morte), Mason Alexander Park (Desiderio), Donna Preston (Disperazione), Niamh Walsh (giovane Ethel Cripps), Joely Richardson (Ethel Cripps), Kyo Ra (Rose Walker), Razane Jammal (Lyta Hall), Sandra James Young (Unity Kincaid). Gaiman ha co-sceneggiato la serie con Goyer e Heinberg, tutti coinvolti anche come produttori esecutivi. Netflix ha ordinato una prima stagione composta da dieci puntate.