Per accompagnare i fan nell’attesa dei nuovi episodi, la HBO ha pubblicato il primo di cinque backstage dedicati alla sesta stagione di Game of Thrones – il Trono di Spade.

La serie di documentari si intitola The Game Revealed: il primo episodio è dedicato ai primi due episodi, The Red Woman e Home. Nel documentario lo sceneggiatore e showrunner David Benioff, il regista Jeremy Podeswa, Carice van Houten e altri svelano retroscena dal set. In una scena vediamo Ian Whyte (Wun Wun) in costume prima della sua “trasformazione” in CGI, in un’altra scopriamo che le riprese della scena tra Balon ed Euron sono state davvero complicate a causa del freddo e della pioggia.

Potete vedere il video qui sotto:

 

https://www.youtube.com/watch?v=Nm-AzcD-a0M

 

game of thrones banner

 

Il blog ufficiale della serie ha invece pubblicato alcuni storyboard creati dall’artista Will Simpson, utilizzati da Podeswa per previsualizzare la scena della visita di Tyrion a Rhaegal e Viserion e la scena della risurrezione di Jon Snow:

 

602-storyboard-2 602-storyboard-1

 

 

La sinossi ufficiale della sesta stagione de Il Trono di Spade:

Per la prima volta nella storia dello show, la sceneggiatura dei nuovi episodi si discosta in modo significativo dai romanzi, rendendo una completa incognita il futuro dei Sette regni e quello dei personaggi stessi della serie.. Ma è proprio questo, la sua natura imprevedibile, a dare fascino alla serie: né il potere, né il prestigio, né interi eserciti di uomini e nemmeno la magia possono garantire la sicurezza di nessuno. No One Is Safe!
Come sempre, sulla trama della nuova stagione c’è il riserbo più assoluto. Quel poco che sappiamo è quanto contenuto nel trailer ufficiale della sesta stagione de Il trono di Spade, oltre un minuto e mezzo di sequenze mozzafiato. Sulle note in sottofondo di Wicked Games, il video mostra qualcuno posare le mani sul corpo senza vita di Jon Snow; Daenerys camminare in mezzo a un immenso khalasar mentre Jorah segue le sue tracce; Cersei, sottoposta a umiliazione pubblica alla fine della quinta stagione, scegliere la violenza e concedersi ancora all’amore del fratello; Melisandre lamentarsi che la grande vittoria vista nelle fiamme era una bugia; Tyrion ricordare che il gioco del trono si è fatto terrificante; Sansa viva, e molto sicura di sé; un’Arya cieca presa a schiaffi in faccia e un cresciuto Bran vicino al Re della Notte.

Tra le grandi new entry di questa 6^ stagione, Ian Mac Shane (“Deadwood”), James Faulkner (“Downtown Abbey”, “Il Diario di Bridget Jones”), Richard E. Grant (“The Iron Lady”) e Max von Sydow (“Star Wars: Il risveglio della forza”). Un energico gruppo di re e regine, nobili e cavalieri alla conquista dell’agognato Trono di Spade.

La sesta stagione va in onda su Sky Atlantic HD la notte tra la domenica e il lunedì alle 3:00 in simulcast con la HBO, e successivamente in replica alle 22.10 del lunedì in lingua originale sottotitolata. Da lunedì 2 maggio alle 21.10 la serie debutterà in Italiano su Sky Atlantic HD e sarà disponibile su Sky On Demand e Sky Online.

Ricordiamo che trovate tutte le informazioni sulle stagioni precedenti nel nostro speciale, mentre nella scheda della serie trovate tutte le recensioni.