National City è di nuovo in uno stato di forte allerta: molti bambini, infatti, stanno improvvisamente manifestando i sintomi tipici di un grave avvelenamento da piombo. Ben presto, il macchievellico Morgan Edge accusa Lena Luthor, a quanto pare indirettamente colpevole della piaga che sta affliggendo la città. Sarebbe infatti stato l’utilizzo del suo ordigno atto a scacciare gli invasori daxamiti pochi mesi prima a far ammalare i suddetti bambini.

Decise a provare l’innocenza della loro amica, Kara e Samantha indagano a fondo sulla vicenda, scoprendo inattese verità.

Nel frattempo, Alex e Maggie fanno un’importantissima scelta sulla loro relazione e sul loro futuro.

Kevin Smith ritorna alla regia di un episodio di Supergirl e, come già in precedenza, lo fa bene, confezionando un capitolo della storia con un contenuto interessante e una rappresentazione scenica sempre virtuosa e a tratti persino spettacolare. In Damage, così come nell’episodio precedente intitol...