Se la prima parte di Lupin ha risvegliato la vostra passione per serie TV e film con al centro della trama furti, ingegnose rapine, criminali trasformisti e persino veri e propri trucchi di magia, tutti a servizio del crimine, Netflix vi mette sicuramente a disposizione una fornita libreria per intrattenervi in attesa del debutto della seconda parte.

Ecco qui di seguito alcuni nostri consigli in attesa dei nuovi episodi di Lupin!

LA CASA DI CARTA

Al centro della trama de La casa di carta, serie spagnola che ha debuttato su Netflix nel 2017, una banda barricata da 100 ore nella Banca di Spagna con alcuni ostaggi e lo scopo di compiere il colpo più grande della storia. Il Professore è stato catturato da Sierra e per la prima volta non ha un piano di fuga. Proprio quando sembra che la situazione non possa peggiorare, arriva un nemico ancora più potente: l’esercito. La fine del più grande colpo della storia si avvicina e quella che era iniziata come una rapina diventerà una guerra. Ecco come commentavamo la prima stagione su Badtaste al tempo dell’uscita dello show:

La serie è di fatto un unico, martellante blocco di situazioni tese che si accavallano l’una sull’altra. Viene narrata come un gioco questa rapina – e si fa ricorso all’immancabile riferimento visivo alla partita a scacchi – in cui ogni mossa è una sfida a sé.

Netflix ha annunciato che la quinta stagione de La casa di carta sarà anche l’ultima: il primo dei due blocchi in cui è divisa debutterà il 3 settembre 2021.

HELL OR HIGH WATER

Diretto nel 2016 da David Mackenzie, Hell or High Water è incentrato su due fratelli interpretati da Chris Pine e Ben Foster che rapinano diverse filiali della Texas Midlands Bank per salvare il ranch di famiglia in una sorta di modernizzazione dello spirito dell’America di frontiera, senza regole e leggi. Un solo uomo, un detective prossimo alla pensione interpretato da Jeff Bridges, cerca di fermare una catena di crimini che rischiano di diventare sempre più violenti.

LA RAPINA DEL SECOLO

La rapina del secolo, una serie da vedere in attesa della seconda parte di Lupin

La Rapina del Secolo è una miniserie in 6 puntate ambientata in Colombia nel 1994 e ispirata a fatti realmente accaduti a Valledupar. Racconta il furto, ad opera di una banda formata da più di 20 individui ed ai danni della Banca della Repubblica, di 24,72 miliardi di pesos. La storia di questo incredibile colpo è ripercorsa in maniera romanzata e mette al centro della narrazione la rappresentazione della peculiare etica ed essenza del bandito in una sorta di nobile accezione, in un racconto che vuole sottolineare come essere ladri non significhi necessariamente essere dei criminali.

COIN HEIST – COLPO ALLA ZECCA

Coin Heist – Colpo alla Zecca, diretto da Emily Hagins, è la storia di quattro liceali che progettano di derubare la Zecca americana per raccogliere 10 milioni di dollari in favore della propria scuola, i cui fondi sono stati derubati dal padre di uno di loro, arrestato per appropriazione indebita. La banda, composta da un secchione, un hacker, uno scansafatiche e un atleta, cerca di produrre monete difettose da rivendere poi a caro prezzo ai collezionisti.

BABY DRIVER – IL GENIO DELLA FUGA

Baby Driver, un film da vedere in attesa della seconda parte di Lupin

Scritto e diretto da Edgar Wright, Baby Driver racconta la storia di Ansel Elgort, l’autista di una banda di rapinatori con un incredibile talento per la velocità e una passione sfrenata per la musica, e del modo in cui la vita che si è scelto finirà suo malgrado per rivelarsi una prigione. Della pellicola, su Badtaste abbiamo scritto:

Ogni film ha un suo ritmo ma nessuno lo espone come Baby Driver, che sulle note di Brighton Rock dei Queen fa esplodere auto e colpi d’arma da fuoco tutti ritmati con la canzone, come se i mitra fossero strumenti e chi li impugna musicisti, fa stridere le gomme sull’asfalto a tempo e anche in casa, senza musica, fa in modo che ogni rumore abbia un suo piccolo tempo.

EVIL GENIUS

Sull’onda del successo delle docuserie “true crime”, Evil Genius: la vera storia della rapina più diabolica d’America racconta in 4 episodi la storia di una rapina in banca avvenuta nel 2003 in Pennsylvania. Brian Wells, un fattorino quarantaseienne, entra in una banca della cittadina di Erie con un fucile e porge a una cassiera un foglio con una serie di istruzioni da seguire scrupolosamente. Bloccato dalla polizia appena fuori dall’edificio, Wells dice loro di avere un ordigno esplosivo attaccato al collo che esploderà uccidendolo da lì a breve. Le indagini delle forze dell’ordine porteranno alla luce una storia incredibile che varrà la pena scoprire episodio dopo episodio.

DIRTY MONEY 

I peggiori criminali non sono necessariamente quelli che entrano, armi in un pugno, nella sede di una banca per rapinarla, ma piuttosto alcuni loschi soggetti che, in giacca e cravatta, operano nel mondo dell’alta finanza. Le due stagioni di Dirty Money, disponibili su Netflix, raccontano proprio questa complessa realtà in cui ogni episodio, auto-conclusivo e come una sorta di mini-film, è un tuffo in un nuovo caso di cattiva condotta e corruzione nel mondo finanziario. La seconda stagione, particolarmente attuale, ha affrontato lo scandalo bancario della Wells Fargo, quello della 1MDB in Malesia e dedica un capitolo all’impero immobiliare di Jared Kushner, il genero dell’ex Presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

NOW YOU SEE ME

Nel 2013 il film diretto da Louis Leterrier diede vita a un franchise che conta oggi 3 pellicole in cui un carismatico mago guida un team di illusionisti chiamati i Quattro Cavalieri che, grazie alle loro abilità, prosciugano i conti bancari di potenti e corrotti mentre FBI ed Interpol danno loro la caccia senza troppo successo. Del primo film della trilogia su Badtaste scrivevamo:

Leterrier dirige da bravo mestierante, tenendo sempre desta l’attenzione del pubblico ed evitando punti morti. Senza contare che, iperboli spettacolari a parte, la sceneggiatura ha un livello di coerenza intrinseca che molti blockbuster odierni, fra la demolizione di una metropoli e un inseguimento di troppo, non hanno.

La seconda parte di Lupin debutterà venerdì 11 giugno solo su Netflix.