La stagione TV 2021/2022 è quasi giunta al termine e mentre già ci prepariamo alla lunga estate di siccità che ci attende (si fa per dire con tutti i servizi streaming che ormai impazzano!) guardiamo ai finale di stagione di alcune delle serie della TV generalista americana per decretare quali finali siano promossi o boccati.

The Rookie 4×22 Day In The Hole

Messa in onda USA: 15 maggio 2022

Cosa succede: Persino infilando in un solo episodio Pete Davidson, Sara Rue ed un Alan Tudyk che interpreta peraltro un personaggio che assomiglia in maniera sospetta al suo alieno di Resident Alien, il finale di stagione The Rookie resta un episodio appena passabile, che non sembra affatto un finale di stagione. John Nolan viene spedito in mezzo al nulla in una cittadina dimenticata dal mondo come punizione e ne esce con un arresto da manuale grazie al quale mette le manette ai polsi di un signore della droga, riuscendo nel contempo a dimostrare di poter essere un ottimo istruttore per future reclute.
Gli shipper Chenford (della coppia Tim Bradford e Lucy Chen), che non aspettavano altro che il primo, fatidico bacio tra i due, si ritrovano invece catapultati in un episodio-fanfiction in cui la coppia deve prendere il posto di due criminali, nonché due loro sosia, per un’operazione sotto copertura in cui i loro alias staranno insieme. Proprio come i più classici degli espedienti da fan fiction, Tim e  Chen finiranno per baciarsi per “allenamento”, nel tentativo di entrare nel personaggio e non trovarsi in imbarazzo nel caso dovessero farlo davanti a degli sconosciuti ed ovviamente ci prenderanno gusto. Parecchio. Almeno fino a che non saranno interrotti sul più bello dalla coinquilina di lei (altra cosa che succede puntualmente in ogni fan fiction che si rispetti). E’ ovvio che ci sia ancora molto da esplorare per questa coppia, soprattutto perché entrambi sono impegnati in una relazione, ma a parte questo sprazzo di vita, seppure non particolarmente originale, la puntata nel complesso è piuttosto piatta e manca di quello sprint che ogni finale di stagione dovrebbe avere.

GiudizioBOCCIATO

9-1-1 5×18 Starting Over

Messa in onda USA: 16 maggio 2022

Cosa succede: La storia di Buck e Taylor, dopo che quest’ultima tradisce la fiducia di lui, usando delle informazioni confidenziali per il suo lavoro di giornalista, sembra decisamente arrivata al capolinea, tanto che Taylor lascerà la casa che condividevano. E mentre Hen e Karen avranno la seconda cerimonia di matrimonio dei loro sogni, circondate da familiari ed amici, Bobby, che rischiava di ricadere nel vizio dell’alcool a causa della trama un po’ assurda del vigile del fuoco della sua squadra, rivelatosi un serial killer, riceve il l’inaspettato sostegno di Eddie, che tornerà anche in squadra per la fine della puntata. Il finale di stagione è perfettamente in linea con lo spirito della serie, che nonostante la drammaticità di alcuni eventi narrati, vira quasi sempre verso il lieto fine ed è chiaramente tagliato per sollevare lo spirito. Sebbene da un punto di vista puramente narrativo non sia una delle puntate migliori della serie, proprio per come ne rispetta la natura, merita di essere promossa.

GiudizioPROMOSSO

9-1-1 Lone Star 3×18 A Bright and Cloudless Morning

Messa in onda USA: 16 maggio 2022

Cosa succede: Anche il finale di stagione di 9-1-1 Lone Star merita di essere promosso – seppure non a pieni voti – per le stesse ragioni per cui la sua serie madre ha passato l’esame, perché anche questo episodio rispetta la natura positiva di questa serie, ma anche e soprattutto per la proposta di matrimonio di T.K. a Carlos.
Owen invece è chiaramente ancora influenzato da quello che ha vissuto l’11 settembre del 2001 come vigile del fuoco a New York City, qualcosa che diventa evidente mentre è alla ricerca di vittime tra le macerie del palazzo che, crollando, ha quasi ucciso Jud. Nonostante una puntata difficile per Owen, entro la fine della stagione riceverà ottime notizie anche sulla sua salute. Qualsiasi sia invece l’opinione del pubblico sulla discussa relazione tra Tommy e Julius, il fratello di Charles, quest’ultimo deciderà di prendersi una pausa di riflessione e di allontanarsi, più preso dalla sua storia con l’ex cognata di quanto lei non lo fosse da lui, pur avendola aiutata ad uscire dal suo guscio e dal suo lutto. E sempre in termini di relazioni, anche quella tra Mateo e Nancy viene alla luce ed i loro amici e colleghi ne sono entusiasti.

GiudizioPROMOSSO

The Good Doctor 5×18 Sons

Messa in onda USA: 16 maggio 2022

Cosa succede: Magari il problema del finale di stagione di The Good Doctor è che ci ha preso un po’ per stanchezza, la relazione tra Shaun e Lea si trascina veramente da troppo tempo, ma soprattutto non perdoniamo del tutto quell’evidente richiamo della scena finale ad una delle puntate più epiche di E.R. medici in prima linea (la 13^ della 6^ stagione), in cui Carter e Lucy, che morirà a causa delle ferite, venivano accoltellati da un paziente psichiatrico del Pronto Soccorso, mentre tutti i loro colleghi erano ad una stanza di distanza a festeggiare. Allo stesso modo, l’episodio Sons, si chiude con Audrey e l’infermiera Villanueva che giacciono a terra, vittime di accoltellamento a causa del violento marito della seconda, a cui la dottoressa ha dato rifugio nella propria casa, il tutto mentre i loro colleghi festeggiano ignari il matrimonio della felice coppia che, dopo il fallito tentativo del reality, finisce per sposarsi nello stesso ospedale che dà lavoro ad entrambi. Contenti loro, contenti tutti. Se c’è però una scena che va assolutamente salvata è quella tra Shaun ed il dottor Glassman, l’unico padre che abbia mai avuto e che abbia davvero amato. Quella, ma solo quella, è da manuale.

Giudizio: BOCCIATO

The Resident 5×23 Neon Moon

Messa in onda USA: 17 maggio 2022

Cosa succede: Sebbene consistente con questa stagione, quantomeno dal punto di vista narrativo, il finale di stagione di The Resident risulta forse un po’ troppo strappalacrime e fan-service per i nostri gusti. Durante la puntata Conrad si ritrova infatti a rivivere alcuni momenti importanti della sua storia con Nic, l’amore della sua vita, per rendersi infine conto che, proprio come si erano promessi a vicenda, la sua vita deve andare avanti, per il proprio bene e per quello della loro bambina Gigi, che merita di avere una madre: il problema ora è chi sceglierà tra Billie e Cade.
Nel finale, inoltre, Devon e Leela decidono di tornare insieme, ma anche se i due chiaramente provano profondi e reciproci sentimenti, tra loro resta il problema dei figli, che lei non vuole avere al contrario di lui. Anche se sono passate 5 stagioni dal debutto dello show e nonostante la coppia Kit e Bell sia sicuramente ben assortita, noi non abbiamo ancora superato il cambiamento di rotta del personaggio interpretato da Bruce Greenwood, passato da un mascalzone che uccide pazienti in sala operatoria e copre le sue malefatte ad eroe e portavoce dei più sfortunati. Noi non dimentichiamo. Sorry.

Giudizio: BOCCIATO

Law & Order SVU 23×22 A Final Call at Forlini’s Bar

Messa in onda USA: 19 maggio 2022

GiudizioPROMOSSO

Giudizio: Il triangolo no, non lo avevamo proprio considerato. Nonostante i rapporti tra Barba e Benson siano ancora tesi, nel momento in cui lei chiama, lui risponde ma i motivi per cui lo fa potrebbero non avere necessariamente a che fare con il tentativo di lui di recuperare la loro amicizia. Sebbene gli autori non siano del tutto espliciti circa i possibili sentimenti di Barba per Olivia, il fatto che lui tiri fuori il nome di Stabler e le dica sostanzialmente che il suo rapporto con lui, ora che è tornato e che è anche vedovo, è un problema che deve affrontare una volta per tutte, sembra suggerire effettivamente che l’avvocato non provi solo dei sentimenti di amicizia per Olivia. Quest’ultima avrà molto a cui pensare nel finale di stagione e molto del suo pensare avrà a che vedere con il suo ex partner, una cortesia non esattamente ricambiata, considerato invece il finale di stagione dello spinoff dedicato al personaggio di lui. Nonostante siano passati davvero parecchi anni, sembra che Olivia sia tornata quasi al punto di partenza, con il problema cioè di capire cosa provi per Elliot, la questione è: ci riuscirà? Magari ci vorranno altre 23 stagioni per scoprirlo, chi lo sa. Non che ci stupirebbe.

Law & Order OC 2×22 Friend or Foe

Messa in onda USA: 19 maggio 2022

Cosa succede: L’operazione sotto copertura in cui Elliot è coinvolto sarà conclusa per la fine della puntata e giustizia sarà fatta, anche se Donnelly sceglierà di suicidarsi piuttosto che finire la sua vita con il marchio del polizotto corrotto, una conclusione sia scioccante che triste, come in realtà lo è anche la scoperta di Stabler che il padre che idolatrava era anche lui un corrotto, notizia che lo porterà a cercare di fare ammenda al suo posto. Sebbene quindi tutte le trame della stagione vengano chiuse con il finale, resta la sensazione che, dal punto di vista dell’evoluzione del protagonista, si sarebbe potuto fare di più e meglio. Sono passati tanti anni e Stabler è sicuramente una persona più matura, ma resta comunque una testa calda e poi non perdoniamo del tutto agli autori il fatto che, mentre una buona parte dell’episodio di SVU sia dedicato ad Olivia che si strugge per Elliot, lui non le dedichi nemmeno un pensiero piccino. E non va bene.

Giudizio: BOCCIATO

Station 19 5×18 Crawl Out Through the Fallout

Messa in onda USA: 19 maggio 2022

Cosa succede: Tutto è bene quel che finisce bene, dopo un discorso da manuale su come le donne si debbano supportare a vicenda, il Pubblico Ministero decide di far cadere le accuse contro Andy, quando lei ed il suo avvocato riescono a convincere una delle vittime del suo aggressore, morto per un colpo che Andy gli ha inferto mentre si difendeva, a raccontare la sua storia. Una trama che avrebbe forse meritato maggiore cura ed attenzione viene quindi chiusa in maniera troppo sbrigativa, per lasciare spazio ad altre storyline abbastanza discutibili, come Travis che decide di candidarsi alla carica di sindaco di Seattle contro Dixon, il conservatore padre del suo ex ragazzo, che Travis detesta e che rappresenta per lui tutto quello che di peggio c’è a questo mondo, sia come persona che come ex rappresentante delle forze dell’ordine. La stagione per Andy si concluderebbe anche al meglio, considerato come ottenga di tornare con la sua vecchia squadra, se non fosse per il fatto che, negli ultimi momenti dell’episodio, si renderà conto di stare prendendo il posto di Jack, che si allontana in macchina senza salutare nessuno, ancora scioccato dalla scoperta di essere stato l’unico figlio, di tre fratelli, ad essere abbandonato dai propri genitori. Per quanto gli autori di questo show si sforzino, ci dispiace dire che Station 19 sarà sempre un Grey’s Anatomy light, molto light.

Giudizio: BOCCIATO

New Amsterdam 4×22 I’ll Be Your Shelter

Messa in onda USA: 24 maggio 2022

Cosa succede: Max (Occhi-Pucciosi-Come-posso-aiutarti) Goodwin non è riuscito a fare il miracolo e nonostante la decantata storia d’amore con Helen, quest’ultima è rimasta a Londra, mentre lui la immaginava già in pericolo di vita mentre attraversava un oceano ed un uragano per volare nelle sue braccia e coronare il loro sogno d’amore.
Sorry Max.
Sapendo di avere un’ultima stagione assicurata a disposizione, gli autori hanno chiaramente cercato di scuotere le fondamenta dello show con un episodio che si concludesse con un inaspettato cliffhanger, peccato però che si sentisse odore di rottura già da lungo tempo tra la coppia principale della serie. La tempesta figurata che si abbatte sullo show prende peraltro vita in un ciclone che colpisce New York ed i cui effetti portano anche alla separazione di un’altra coppia, quella formata da Iggy e Martin, avvenuta per motivazioni piuttosto discutibili, tipo che Martin è diventato improvvisamente il problema tra i due, nonostante Iggy sia stato a due millimetri dal tradirlo. Decisamente piatta anche la trama dedicata a Floyd, che si riunisce con il burbero padre dopo anni, proprio il giorno in cui un uragano si abbatte sulla citta e l’ospedale avrebbe bisogno del supporto di tutti: tempismo. Anche Leyla e Lauren sembrano storia passata ed una semplice tazza di caffè fa esplodere la bolla tra le due, con Lauren che ammette che il potere che ha su Leyla (economico e professionale) renderà sempre la loro storia sbilanciata, motivo per cui deve finire. Peccato che lei decida però anche di lasciarle generosamente il suo appartamento per aiutarla comunque con la questione della green card e della possibile deportazione, il che non risolve di fatto il problema tra le due che, lavorando assieme e continuando peraltro ad essere attratte, non possono andare per strade separate. Un autentico, noioso pasticcio.

Giudizio: BOCCIATO

This is Us 6×18 Us

Messa in onda USA: 24 maggio 2022

Cosa succede: Un finale di serie resta comunque un finale di stagione anche se, strutturalmente, deve rispondere a regole diverse e cercare di chiudere le storie di un’intera serie, sapendo di non avere più spazio e tempo per farlo l’anno successivo. Come abbiamo già anticipato nella recensione di Us gli autori hanno fatto di nuovo il miracolo (se così si può definire considerando la costanza con cui è avvenuto), che si ripete appunto da 106 bellissimi episodi, un viaggio in una storia commovente e genuinamente interessante in cui il pubblico ha avuto il privilegio di camminare accanto a persone complesse, interessanti, ma anche semplici. L’episodio finale che potremmo definire un epilogo, dedicato in piccola parte all’addio a Rebecca, non è tanto incentrato sul suo funerale in sé quanto sul futuro, su ciò che i fratelli Pearson ed il loro clan hanno ancora davanti e sull’eredità lasciata da Rebecca e Jack e vale sicuramente ogni minuto, chiudendo in maniera magistrale questa serie.
Una piccola curiosità sul finale: in un’intervista con Deadline Mandy Moore ha rivelato che alcune delle scene che abbiamo visto tra lei e Milo Ventimiglia sono state girate diversi anni fa.

Giudizio: PROMOSSO (A pieni voti)

Chicago Med 7×22 And Now We Come to the End

Messa in onda USA: 25 maggio 2022

Cosa succede: Chicago Med ci ha abituato ai cliffhanger nei finali di stagione, con quello della 7^ che vede protagonisti Will e Scott, ancora impelagato nella relazione con la poliziotta Milena, che viene raggiunta da un colpo di pistola per la fine dell’episodio, di cui Scott non sa però nulla. Nel complesso la puntata è abbastanza noiosa, con la serie che per lo più fatica a costruire personaggi genuinamente interessanti. La storia tra Marcel e Blake potrebbe aver raggiunto il punto di non ritorno quando lei, risvegliatasi dall’intervento che ha subito, scopre che la decisione di Marcel potrebbe aver messo a repentaglio la sua carriera. Vanessa incontra il padre biologico, quello stesso uomo che Maggie temeva di rivedere convinta di provare ancora per lui dei sentimenti. Cliffhanger a parte, And Now We Come to the End potrebbe essere un normalissimo episodio della serie, non particolarmente ben riuscito, non che lo show nel complesso miri alle stelle, chiariamoci, ciò non toglie che potrebbe fare comunque di meglio.

Giudizio: BOCCIATO

Chicago Fire 10×22 The Magnificent City of Chicago

Messa in onda USA: 25 maggio 2022

Cosa succede: Nonostante le reciproche paure, considerati i loro precedenti con il matrimonio, Severide e Stella, la coppia più hot della serie, convola a giuste nozze (con Boden che accompagna la sposa all’altare), affrontando qualche intoppo dell’ultimo minuto, come la cancellazione della sala in cui si sarebbe dovuto celebrare il matrimonio. Casey e Brett tornano a Chicago per l’occasione, ma la loro relazione, a causa della distanza, giunge al capolinea. Mentre Casey non può lasciare per ovvie ragioni la sua nuova famiglia, Brett vuole rimanere nella città ventosa e tornare alla sua famiglia ed al suo lavoro. L’episodio chiude anche apparentemente la trama legata ad Emma: nonostante il suo tentativo di estorsione, Hawkins si rivolge al suo diretto superiore, dimostrandosi disposto a pagare le conseguenze delle sue scelte pur di denunciarla, ma Emma in realtà si auto sabota quando fugge spaventata dal fuoco a metà di un salvataggio, lasciando Violet  ed i suoi colleghi a cavarsela da soli e viene licenziata in tronco. Sebbene la battaglia contro Emma sia quindi vinta, la sensazione è che si sia lasciata qualche pesante strascico alle spalle e che la storia tra Violet ed il suo superiore, mentre Gallo resta a guardare, potrebbe essere giunta al termine. Siccome però anche agli autori di questa serie piacciono le sorprese finali, la gioia di Severide e Stella potrebbe potenzialmente trasformarsi in una tragedia, ma lo sapremo solo con la première della prossima stagione.

Giudizio: PROMOSSO

Chicago P.D. 9×22 You and Me

Messa in onda USA: 25 maggio 2022

Cosa succede: Alzi la mano chi non è sorpreso che Anna sia morta per la fine della 9^ stagione di Chicago P.D. La trama orizzontale della stagione avrebbe potuto essere decisamente più potente se non fosse stata lasciata troppo a lungo nel dimenticatoio, mentre lo show seguiva altre storyline. Stabilire quanto Escano fosse pericoloso e quanto Anna stesse in realtà rischiando avrebbe dato maggiore impatto anche al finale di stagione. Il mondo di Voight continua ad essere pericolosamente grigio: dopo aver messo a repentaglio la vita della sua informatrice, coinvolto Jay (per sua stessa scelta, va ammesso) e messo nuovamente Hailey in una posizione difficile, anche se lei si comporterà questa volta in maniera completamente diversa, mostrando la crescita e la maturazione personale e professionale del personaggio, la disperazione di Voight per la morte di Anna, se pure genuina, appare anche un po’ inutile, perché in parte lui resta responsabile della sua morte.

Giudizio: PROMOSSO

Grey’s Anatomy 18×19 Out for Blood e 18×20 You Are the Blood

Messa in onda USA: 26 maggio 2022

Cosa succede: Di tutto! Da che Meredith Grey doveva essere quella che andava via, sarà quasi l’unica a rimanere, con la Bailey che le consegna in mano le chiavi del regno dicendole più o meno di aggiustare quello che lei stessa ha rotto. Sebbene Meredith sia lontana dall’essere responsabile di tutti i problemi del Grey Sloan Memorial e sicuramente avrebbe avuto tutti i diritti di andare altrove e rifarsi una vita con Nick, il bagno di umiltà potrebbe forse esserle utile. Oltre alla Bailey, a lasciare l’ospedale – non si sa bene per quanto tempo – saranno anche Richard e Catherine e Teddy e Owen, divenuti ufficialmente dei ricercati. Amelia e Kai, dopo la brusca rottura, tornano assieme mentre Jo e Link decidono di sotterrare l’ascia di guerra e tornare amici o magari altro. Il finale di stagione della serie disfa quasi tutto quello che poteva essere disfatto, chiude il programma di specializzazione dell’ospedale e mette il Grey Sloan in una posizione molto complessa. La 19^ stagione sarà dedicata alla ricostruzione.

Giudizio: PROMOSSO (per essere così drammaticamente fedele alla serie)