Mass Effect Legendary Edition, non un remake, ma neanche una semplice remastered | Recensione

Tornare a bordo della Normandy, dopo così tanto tempo, regala certamente sensazioni contrastanti. Da una parte, ci si sente dannatamente invecchiati, come se si realizzasse in un attimo che per quanto possiamo sentirci ancora entusiastici ragazzini alle prese con una nuova next-gen, l’ennesima della nostra vita, in realtà da quel 2007, anno d’esordio della saga, sono passati ben più di dieci anni, oltre che, appunto, due generazioni di console.

Dall’altra, la familiarità con cui si rientra in sintonia con una delle epopee videoludiche più importanti della storia del medium, sprigiona un certo orgoglio, un’impalpabile soddisfazione nel constatare che da giovani pionieri quali eravamo, alle prese con un brand che prometteva di sconvolgere e stravolgere per sempre diversi canoni dell’industria, ci si possa oggi ritenere navigati veterani, che pur essendosi emozionati mille altre vo...