Un altro weekend di incassi straordinari per Quo Vado?, che segna un nuovo record superando i 50 milioni di euro (quasi 7 milioni di spettatori) in soli dieci giorni di sfruttamento.

Tra giovedì e domenica la commedia di Checco Zalone ha incassato 12.5 milioni di euro (di cui 4.7 nella giornata di domenica), dimostrando una tenuta davvero incredibile rispetto ai numeri già da capogiro segnati a Capodanno e nel suo primo weekend.

Seconda posizione per Il Piccolo Principe: gli 1.8 milioni di euro raccolti dal film d’animazione non vanno sottovalutati, è un ottimo risultato per il film della Lucky Red che sale a 6.7 milioni complessivi. Apre in un buon terzo posto La Grande Scommessa, che incassa 1.7 milioni di euro in quattro giorni.

Al quarto posto Il Ponte delle Spie incassa un altro milione di euro, portandosi a 9.4 milioni di euro e preparandosi a superare la soglia dei 10 milioni di euro, dimostrando l’efficacia della controprogrammazione della 20th Century Fox per le festività.

Al quinto posto, Star Wars – il Risveglio della Forza incassa 924mila euro, portandosi a 24.5 milioni complessivi.

Sesta posizione per Macbeth, che incassa 699mila euro (un milione in sei giorni), mentre al settimo posto Carol incassa 698mila euro (un milione in sei giorni) e Assolo all’ottavo posto incassa 684mila euro (un milione in sei giorni).

Chiudono la top ten Alvin Superstar 4 (620mila euro, 5.5 milioni complessivi) e Masha e Orso (487mila euro, chiude la sua corsa con 4.1 milioni).

Apre infine all’undicesimo posto The Vatican Tapes, con 368mila euro.