Con 5.6 milioni di euro, Quo Vado? vince ancora il weekend al box-office italiano. La media per sala è la terza della classifica, principalmente perché la commedia è ancora la più distribuita nelle sale del nostro paese. Complessivamente il film è salito a 59 milioni di euro: ancora una manciata di milioni e diventerà il maggiore incasso di sempre nella classifica Cinetel. Ma un record di tutti i tempi lo ha già raggiunto in questi giorni: quello del film più visto.

Con 8.3 milioni di biglietti staccati, infatti, Quo Vado? batte Sole a Catinelle (sempre di Zalone, 8 milioni di biglietti) e diventa il film più visto di sempre nella classifica Cinetel, sistema che si occupa di monitorare gli incassi e che attualmente copre una altissima percentuale di sale (negli anni novanta, invece, la percentuale era molto più bassa ed è per questo che gli incassi reali di Titanic sono molto più alti rispetto a quelli presenti in classifica).

Apre al secondo posto Revenant – Redivivo: il film con Leonardo DiCaprio è uscito sabato, e in soli due giorni ha raccolto ben 2.9 milioni di euro, ottenendo una media di oltre 6.400 euro.

Terza posizione per Creed – Nato per Combattere, la sorpresa del weekend, che in quattro giorni raccoglie 2.6 milioni di euro e ottiene una media di oltre 7.100 euro. Apertura decisamente più sotto tono per La Corrispondenza, che incassa 1.2 milioni di euro con una media di 3.200 euro.

Quinto posto per La Grande Scommessa, che incassa 1.1 milioni di euro e sale a 3.4 milioni complessivi. Da notare, intanto, che Il Piccolo Principe ha superato gli 8 milioni e Il Ponte delle Spie i dieci.

Tredicesima e quindicesima posizione per le altre due uscite del weekend: Daddy’s Home, con 169mila euro, e Il Labirinto del Silenzio, con 55mila euro.