La più grande sorpresa del panel live action della D23 Expo è stata… animata.

Alan Horn e Sean Bailey hanno infatti invitato sul palco il regista Jon Favreau, che due anni fa aveva mostrato proprio alla D23 le prime immagini del suo remake live action del Libro della Giungla. Ora Favreau sta lavorando a un altro adattamento: Il Re Leone. “Siete stati voi a farmi capire che stavamo procedendo nella giusta direzione con Il Libro della Giungla,” ha affermato il regista, “e così quando mi è stato proposto di lavorare a questo film mi sono subito detto: quand’è la D23?”

Favreau ha mostrato in esclusiva agli ottomila fan presenti in sala una spettacolare scena del film, che sarà in CGI sebbene le immagini che abbiamo visto sembrassero incredibilmente fotorealistiche.

La scena in questione riprende la sequenza del Cerchio della Vita del film originale:

Con in sottofondo la canzone originale, vediamo gli animali della savana riunirsi e assistere alla presentazione da parte di Rafiki di Simba, un piccolissimo e tenerissimo cucciolo di leone. La folla è esplosa in un fragoroso applauso dopo la proiezione del video, che ha convinto davvero tutti anche per via del suo estremo realismo (superiore persino a quello del Libro della Giungla). Quello che sappiamo, però, è che si è trattato solo di un video-test: il film è attualmente in sviluppo, e la sequenza verrà completamente rifatta al momento giusto dagli artisti degli effetti visivi.

“Questa è una storia che appartiene a tutti coloro che sono cresciuti con il film originale,” ha affermato Favreau, “Volevo dimostrare di rispettare il materiale originale pur dandogli nuova vita grazie a tecnologie rivoluzionarie”.

Nel film Donald Glover sarà Simba, James Earl Jones sarà Mufasa, l’uscita è prevista per il 19 luglio 2019.