Ottimo venerdì d’esordio al box-office USA per Spectre: il 24esimo film della saga di James Bond incassa infatti ben 28 milioni di dollari, inclusi i 5.2 milioni di dollari delle anteprime di giovedì sera. Si tratta di un calo dell’8% rispetto ai 30.5 milioni di Skyfall, che chiuse il primo weekend con 88.3 milioni di dollari: le proiezioni danno Spectre a 72.5 milioni di dollari entro domenica sera.

Grande esordio anche per Snoopy & Friends: il Film dei Peanuts, che venerdì incassa 12.1 milioni di dollari: questo dovrebbe tradursi in un weekend sopra i 40 milioni di dollari, un risultato molto soddisfacente per la pellicola dei Blue Sky Studios.

Scende al terzo posto The Martian, che continua a tenere molto bene e raccoglie altri 2.6 milioni di dollari, raggiungendo i 190.3 milioni di dollari complessivi e battendo gli incassi di Interstellar.

Chiudono la top-five Il Ponte delle Spie, con 1.7 milioni di dollari (50.6 milioni complessivi) e Piccoli Brividi, con 1.6 milioni (61 milioni complessivi).