High-Rise si prepara finalmente a uscire nelle sale americane, e si mostra oggi in un primo trailer. Il film di Ben Wheatley tratto dal romanzo J.G. Ballard edito in Italia con il titolo “Il Condominio”, vede Tom Hiddleston come protagonista. Potete vedere il trailer qui sotto:

 

 

Contestualmente al trailer, è stato lanciato il sito virale AnthonyRoyalArchitecture.co.uk, che accoglie così i visitatori:

HAI MAI VOLUTO QUALCOSA DI PIÙ?

Hai mai pensato che potrebbe esserci un modo migliore per vivere, libero dalle catene del vecchio e stanco mondo? Lo sviluppo del nostro Condominio è il culmine di un lavoro sullo stile di vita dello stimato architetto Anthony Royal. Ha 40 piani di appartamenti pieni di ogni lusso moderno. Sul posto abbiamo anche un supermarket fornitissimo, palestre, piscina, spa e una scuola: non c’è praticamente alcun motivo per lasciare l’edificio.

Nel cast troviamo Tom HiddlestonLuke Evans, Jeremy Irons, Sienna Miller e James Purefoy.

A seguire, la sinossi del romanzo:

Un elegante condominio in una zona residenziale, costruito secondo le più avanzate tecnologie, è in grado di garantire l’isolamento ai suoi residenti ma si dimostrerà incapace di difenderli. Il grattacielo londinese di vetro e cemento, alto quaranta piani e dotato di mille appartamenti, è il teatro della generale ricaduta nella barbarie di un’intera classe sociale emergente. Viene a mancare l’elettricità ed è la fine della civiltà, la metamorfosi da paradiso a inferno, la nascita di clan rivali, il via libera a massacri e violenza. Il condominio, con i piani inferiori destinati alle classi inferiori, e dove via via che si sale in altezza si sale di gerarchia sociale, si trasforma in una prigione per i condomini che, costretti a lottare per sopravvivere, danno libero sfogo a un’incontenibile e primordiale ferocia.