Qualche mese fa è stato annunciato che i Marvel Studios avevano stretto un accordo con la IMAX Corporation per utilizzare le nuove cineprese digitali IMAX 2D per realizzare una lunga sequenza d’azione in Captain America: Civil War e per girare interamente in questo formato i due film che comporranno Avengers: Infinity War.

Ora, in una nuova intervista, i due registi Anthony e Joe Russo spiegano come mai è stata presa questa decisione:

Captain America: Civil War contiene circa 20 minuti girati in IMAX. È stata la prima volta per noi con le cineprese Arri 65, sono splendide. Appena abbiamo visto i 20 minuti di scene che avevamo girato abbiamo deciso di girare Infinity War interamente in quel formato. È un formato adatto alle storie di supereroi. Ci sono moltissimi personaggi in quei film, e alcuni sono molto alti. Personaggi molto più grandi di un regolare essere umano.

I personaggi in questione sono Thanos e Hulk, ovviamente. Continua Joe Russo:

Quando hai delle immagini IMAX che coprono uno schermo che va dal pavimento al soffitto della sala, l’effetto è molto più grandioso. In questo momento la mia idea è che la vera distinzione tra i film sia quel formato, il formato dell’immagine: è questo che distingue l’esperienza nella sala da quella in casa. Questi film rappresentano una promessa, hanno 20 film alle loro spalle e sono il culmine di quelle storie: serve il formato giusto, un formato grande e splendido per raccontare quella storia.

Nella stessa intervista, i due registi confermano che Hulk non sarà in Civil War non per motivi di budget ma per motivi di sceneggiatura. Tuttavia sembrano non voler rispondere alla domanda se Thor o Loki faranno una piccola comparsa.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Avengers: Infinity War – Parte 1 approderà nei cinema il 4 maggio 2018, Avengers: Infinity War – Parte 2 il 3 maggio 2019. I due film verranno diretti da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeely.

Le riprese di entrambe le parti dureranno la bellezza di nove mesi, il che impedirà agli attori del cast di partecipare ad altri film per tutto il 2016. I film saranno girati interamente in IMAX con l’ausilio delle nuove macchine da presa targate ARRI – le stesse che i fratelli Russo hanno impiegato per le riprese di Captain America: Civil War, anche se solo per alcune sequenze.

Fonte: CBM