È Alice Attraverso lo Specchio a vincere il weekend in Italia. Il film con Johnny Depp, grazie anche al cattivo tempo, ha allungato il passo ieri raccogliendo quasi 900mila euro e portandosi a 1.9 milioni di euro nel weekend. Ovviamente il risultato non è paragonabile con gli incassi del primo film, ma si tratta comunque di un risultato in linea con le aspettative. In cinque giorni la pellicola sale a 2.1 milioni complessivi.

Seconda posizione, ben distanziato, per La Pazza Gioia, che raccoglie un milione di euro. Complessivamente il film di Virzì ha incassato 3.1 milioni di euro, e continua a tenere bene, tanto che batte (anche se di pochissimo) X-Men: Apocalisse, che scende al terzo posto e sale a 3.8 milioni di euro complessivi.

Quarta posizione per Julieta, che debutta con 588mila euro: un esordio più in linea con La Pelle che Abito che con Gli Amanti Passeggeri.

Al quinto posto apre Pelé, con 555mila euro, mentre al sesto posto troviamo Somnia, con 305mila euro (e 340mila euro complessivi).

Al settimo posto Captain America: Civil War incassa 255mila euro e sale a 10.9 milioni complessivi. Chiudono la top-10 Money Monster, con 152mila euro e 1.9 milioni complessivi, Mortadello e Polpetta con 105mila euro e 126mila euro complessivi, e The Boy con 105mila euro e 2 milioni complessivi.

Al 16esimo posto debutta Fiore, con soli 25mila euro.