Dopo Batman v Superman: Dawn of Justice, sappiamo che nei piani della Warner c’è anche un possibile sequel de L’uomo d’Acciaio. Al momento, lo ricordiamo, al progetto non è ancora ufficialmente legato un regista né è stata comunicata alcuna data di uscita.

In una delle sue ultime interviste, durante il tour promozionale di ArrivalAmy Adams è intervenuta sulle possibilità di vedere sul grande schermo il sequel del cinecomic del 2013.

Ho letto del sequel, esattamente come ne avete letto voi. So che è nei loro piani, e so che stanno lavorando allo script.

Prodotto da Christopher Nolan e diretto da Zack Snyder, il film ha incassato 668 milioni di dollari in tutto il mondo. Secondo quando riportato da TheWrap, fonti vicine alla produzione avrebbero confermato di averne messo il sequel in “sviluppo attivo”. Per quanto prudenti, le parole di Amy Adams in merito alla redazione di una prima bozza dello script, non sarebbero che un’ ulteriore conferma della volontà della Warner di investire ulteriormente su Superman. Stando alla fonte del sito, Superman sarebbe diventato una priorità assoluta dello studio, senza contare che “rendere giustizia al personaggio, accontentando il pubblico, è per loro di estrema importanza“.

È probabile, comunque, che la major si sbilancerà con dichiarazioni ufficiali soltanto dopo i risultati di Justice League, in arrivo nel 2017.

Qui di seguito l’intervista all’attrice, che interviene sul sequel di Man of Steel al minuto 3.45.

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: CBM