In occasione della premiére mondiale di Fast & Furious a New York, ecco arrivare online le prime recensioni del film di F. Gary Gray, primo di una “trilogia conclusiva” che arriverà nelle nostre sale giovedì 13 aprile.

L’embargo è caduto, e sembra che i primi critici a pubblicare il loro giudizio siano abbastanza divisi. Vi riportiamo la nostra traduzione dei lanci di ciascuna recensione, invitandovi a cliccare sui link per leggerle sui rispettivi siti in inglese:

  • The Wrap: “I colpi di scena del film ricordano quei giochi che fanno i ragazzini undicenni in cortile durante la ricreazione, con donne in pericolo e così tanti ruoli da interpretare per ciascuno che si finisce per perdere il conto di chi è chi”
  • Indiewire: “Il peggior Fast & Furious, tradisce praticamente tutto qullo che i fan amavano della saga”
  • Uproxx: “Non è il mio preferito della saga […] ma questi film sono quello che sono. Sanno di essere divertenti. Stiamo parlando di film fatti per divertire!”
  • The Playlist: “Il film fa salire a bordo Charlize Theron con il ruolo di villain, inoltre inserisce un sottomarino nucleare nell’Artico, un’orda di automobili che sfrecciano per le strade di New York City, una battaglia campale con evasione e una enorme palla da demolizione. Sarebbe troppo, se non fosse così fantastico”
  • Forbes: “Uno degli episodi più deboli, ci porta a pensare che il franchise faccia fatica a trovare dei motivi artistici per proseguire”
  • Hollywood Reporter: “Il film fa esattamente quello che i fan si aspettano, nel bene e nel male, e sarebbe uno shock se deludesse i produttori al box-office”
  • Variety: “L’ottavo episodio della saga, con Charlize Theron nei panni di una supervillain che riesce ad ammaliare Vin Diesel, è un abbagliante spettacolo d’azione che prova come questo franchise sia ben lontano dall’essere alla canna del gas”
  • ScreenDaily: “Pensate al film come a un’automobile: con tutti i gadget più aggiornati, ma non abbastanza da rendere il prodotto irriconoscibile.”

Cosa ne pensate? Scrivetecelo nei commenti!

Il nuovo capitolo della saga sarà nei cinema americani il 14 aprile. Fanno parte del cast anche Dwayne Johnson, Jason Statham, Michelle Rodriguez e Scott Eastwood.

Le riprese principali di Fast & Furious 8 si sono svolte a New York e a Atlanta (in Georgia), parti del film saranno ambientate anche in Russia e in Islanda e a Cuba.

Diretto da F. Gary Gray, il film vedrà il ritorno nel cast di Vin Diesel, Jason Statham, Dwayne Johnson, Kurt Russell insieme a Charlize Theron, Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Elsa Pataky e Lucas Black.

Il film uscirà il 14 aprile 2017 e sarà il primo di una trilogia che concluderà il franchise. Il nono episodio arriverà nelle sale il 19 aprile 2019, il decimo il 2 aprile 2021.