Intervenendo presso la Milken Global Conference, durante la quale ha avuto modo di esprimere il proprio parere circa il futuro della distribuzione cinematografica (ne abbiamo parlato qui), J.J Abrams ha avuto modo di raccontare un curioso aneddoto sui lavori de Il Risveglio della Forza, narrando di come Harrison Ford abbia immediatamente notato un dettaglio differente di uno dei set rispetto al film del 1977. Come Abrams ha avuto modo di dichiarare:

Star Wars non è un film, è una religione. Ma la gente che adotta questa religione non sempre sa quanto queste cose siano fungibili.

È TheWrap a riportare quanto raccontato dal regista e produttore:

Abrams ha narrato un aneddoto su Harrison Ford, seduto alla cabina di guida del Millennium Falcon durante le riprese de Il Risveglio della Forza. Immediatamente, Ford ha notato che due delle cloche sulla dashboard di comando non erano presenti nella cabina del Falcon del primo Star Wars. Abrams gli rispose che il motivo era principalmente che il primo film venne girato con un budget relativamente modesto, e che la produzione de Il Risveglio della Forza poteva invece fornire più attrezzature. Dunque, la mancanza di autenticità, in quel caso, faceva parte di un miglioramento.

Rivedremo il Millennium Falcon in Star Wars: Gli Ultimi Jedi a dicembre di quest’anno. Nel maggio del 2018 vedremo invece Alden Ehrenreich nei panni di un giovane Han in Han Solo: A Star Wars Story.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Star Wars: Il Risveglio della Forza è disponibile in Blu-ray e Dvd. Ecco il nostro special dedicato agli extra.

Cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti o in questo post del forum Star Wars.

Scritto da J.J. Abrams e Lawrence Kasdan, e diretto da Abrams, Star Wars: Il Risveglio della Forza è prodotto da Kathleen Kennedy, J.J. Abrams, Bryan Burk.

Nel cast John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, e Max von Sydow oltre a membri del cast originale quali Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker.

La colonna sonora è composta ancora una volta da John Williams, il film è uscito il 18 dicembre negli USA, il 16 in Italia.

 

Fonti: CB, TheWrap