James Gunn ha rivelato su Instagram la vera storia del cammeo di Nathan Fillion in Guardiani della Galassia Vol. 2 tagliato dalla versione definitiva del film.

Tale cammeo era stato svelato da alcune foto dal set, nelle quali vedevamo alcuni poster di Simon Williams interpretato da Nathan Fillion. Traduciamo la spiegazione:

Nathan è in ogni film che ho diretto, anche solo come voce mostruosa e pervertita in Guardiani della Galassia. Non avevo un bel cammeo per lui nel Vol. 2, e volevo che rientrasse nell’Universo Cinematografico Marvel prima o poi, quindi non volevo fargli fare la Guardia Aakon #2, impedendogli di avere un ruolo più grande in futuro. Adoro davvero il personaggio di Simon Williams / Wonder Man nei fumetti – a volte un attore / supereroe un po’ bastardo – e ci vedevo benissimo Nathan (non perché sia un bastardo, ma perché è bravissimo a interpretare personaggi così).

Ma ovviamente in un film ambientato al 99,9% nello spazio non riuscivo a trovare un posto per lui. Quindi in un brevissimo flash sulla Terra ho deciso di infilare un cinema che organizzava un “Simon Williams Film Festival”, con sei poster di Simon Williams esposti all’esterno. Ovviamente si trattava di film di Serie B. Che peraltro sono a loro volta delle specie di easter egg. Sfortunatamente, la brevissima porzione di scena in cui comparivano rallentava il film e così ho dovuto togliere questa sorpresa… insieme alle facciate dei negozi con insegne come “Mantlos” “Annett” e “Starlin”).

Ecco quindi la storia. L’unico cammeo di Nathan nel film erano questi poster. Li pubblicherò nei prossimi giorni. E sì, penso che possiamo considerarli canone nell’UCM, quindi spero che Simon Williams torni presto!

Ecco quindi il primo poster, con Fillion nei panni di Williams nei panni di Tony Stark (in stile Steve Jobs):

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Questa la sinossi ufficiale di Guardiani della Galassia Vol. 2:

Al ritmo dell’Awesome Mixtape #2, Guardiani della Galassia Vol. 2 prosegue narrando le avventure dei Guardiani mentre si inoltrano ai confini del cosmo. La squadra deve lottare per restare unita come una famiglia quando scopre i misteri sul vero padre di Peter Quill.

Vecchi nemici diventeranno nuovi alleati e i personaggi preferiti dei fan tratti dai fumetti classici giungeranno in soccorso dei nostri eroi. L’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Nel film tornano Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Michael Rooker, Karen Gillan, Vin Diesel, Bradley Cooper, Sean Gunn e Glenn Close. Tra le new entry Kurt Russell, Pom Klementieff, Elizabeth Debicki e Chris Sullivan.

Il film è uscito il 25 aprile 2017 in Italia, il 5 maggio negli USA.