La pagina ufficiale di Avatar ospitata su facebook ha confermato il ritorno di CCH Pounder (Carol Christine Hilaria Pounder) nei sequel del campione d’incassi di James Cameron.

L’attrice tornerà nei panni di Moat, la tsahik (leader spirituale) del clan Omatikaya.

 

 

Scritti da Cameron insieme a Rick Jaffa, Amanda Silver, Josh Friedman e Shane Salerno, i sequel verranno prodotti da Cameron e Jon Landau con la loro Lightstorm Entertainment e dalla 20th Century Fox.

Avatar 2 uscirà il 18 dicembre 2020, mentre l’anno successivo, il 17 dicembre 2021, uscirà Avatar 3. Passeranno poi tre anni per l’uscita di Avatar 4, prevista per il 20 dicembre 2024, e di Avatar 5, previsto per il 19 dicembre 2025.
Vi terremo aggiornati!