Era abbastanza scontato che Coco avrebbe realizzato ottimi incassi Messico, ma forse in pochi immaginavano la portata che avrebbe avuto questo successo. Se domenica il film Pixar aveva già battuto il record del maggiore incasso animato di sempre nel Paese, ieri la pellicola è diventata ufficialmente il maggiore incasso di tutti i tempi (al cambio attuale). In soli 19 di sfruttamento, e prima ancora dell’uscita negli USA, Coco ha infatti incassato 824 milioni di pesos (circa 43.1 milioni di dollari), e ieri ha superato gli 827 milioni di pesos di Avengers, diventando il primo incasso di sempre.

Dopo il debutto nei cinema il 27 ottobre (in occasione della festività del Dia de los Muertos, cui è tematicamente collegato il film), è rimasto in testa alla classifica per tre settimane consecutive incrementando gli incassi nel secondo weekend e tenendo benissimo in quello successivo. Negli USA arriverà il 22 novembre, per il Ringraziamento, mentre noi dovremo aspettare il 28 dicembre.

Diretto da Lee Unkrich e Adrian Molina (story artist di Monsters University) e prodotto da Darla K. Anderson (Toy Story 3 – La Grande Fuga), Coco racconta la storia del giovane Miguel che sogna di diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz ma non capisce perché in famiglia sia severamente bandita qualsiasi forma di musica, da generazioni. Desideroso di dimostrare il proprio talento, a seguito di una misteriosa serie di eventi Miguel finisce per ritrovarsi nella sorprendente e variopinta Terra dell’Aldilà. Lungo il cammino, si imbatte nel simpatico e truffaldino Hector; insieme intraprenderanno uno straordinario viaggio alla scoperta della storia, mai raccontata, della famiglia di Miguel.

Fonte: Deadline