È Tomb Raider a vincere un weekend i cui incassi sono stati nettamente in calo rispetto a un anno fa (quando a dominare la classifica c’era La Bella e la Bestia, uno dei maggiori successi del 2017). Con 1.6 milioni di euro in quattro giorni, il film con Alicia Vikander ottiene la miglior media della classifica (oltre 3.200 euro per sala).

Al secondo posto troviamo Metti la Nonna in Freezer, che grazie ai risultati di sabato e domenica (giorno in cui è salito in testa per pochissimo) arriva a incassare 1.3 milioni di euro in quattro giorni. Al terzo posto La Forma dell’Acqua incassa altri 858mila euro e sale a 7.6 milioni di euro. Apre al quarto posto Maria Maddalena, con soli 602mila euro, mentre chiude la top-five Red Sparrow, con 436mila euro. Al sesto posto È Arrivato il Broncio incassa 339mila euro e sale a 1.5 milioni di euro, un risultato insperato. Settima posizione per Il Giustiziere della notte, con 327mila euro e un totale di 1.2 milioni di euro.

Segue Il Filo Nascosto, con 291mila euro e 3.4 milioni di euro complessivi. Chiudono la top-ten Puoi Baciare lo Sposo (crollato al nono posto), con 261mila euro e 2.2 milioni complessivi, e Lady Bird, con 252mila euro e un totale di 1.5 milioni di euro.

Le altre nuove uscite aprono tutte fuori dalla top-ten. Oltre la Notte, al dodicesimo posto, incassa 226mila euro, Il Mio Uomo Perfetto al sedicesimo posto incassa 87mila euro (è uscito in meno di 30 sale, con una media di oltre tremila euro). Rudolf alla Ricerca della Felicità apre al 17esimo posto con 76mila euro in quattro giorni. Un Amore sopra le Righe apre al 22esimo posto con 44mila euro, Visages Visages al 23esimo con 44mila euro.