In un weekend in cui il confronto con l’anno scorso è ancora viziato dal confronto con il successo della Bella e la Bestia, è Pacific Rim: la Rivolta a dominare la classifica nonostante sia sceso al secondo posto sabato e al terzo domenica. Con 1.1 i milioni incassati dal blockbuster in quattro giorni e la miglior media per sala (oltre 3.500 euro), il film batte il milione incassato dal primo film nel weekend d’esordio (era estate).

Al secondo posto troviamo Il Sole a Mezzanotte: la pellicola incassa quasi un milione e ottiene la seconda media della classifica, un risultato nettamente migliore – in proporzione – di quello registrato negli USA (dove ha aperto in fondo alla top-ten).

Terza posizione per Una Festa Esagerata, che incassa 847mila euro (domenica la commedia è salita in vetta alla classifica). Al quarto posto Metti la Nonna in Freezer, con 822mila euro e un totale di 2.4 milioni di euro, mentre al quinto posto apre Peter Rabbit, con 763mila euro.

Crolla al sesto posto Tomb Raider, con 683mila euro e un totale di 2.6 milioni di euro. Segue Hostiles – Ostili, che apre con 431mila euro, mentre all’ottavo troviamo Maria Maddalena, che incassa 337mila euro e sale a 1.1 milioni complessivi. Nona posizione per La Forma dell’Acqua, che incassa 332mila euro e supera gli otto milioni complessivi (8.1 milioni per la precisione). Chiude la top-ten Red Sparrow, con 182mila euro e un totale di 3.2 milioni di euro.

Debutta all’undicesimo posto Un Sogno Chiamato Florida, con 134mila euro e una media di circa duemila euro per sala.