Weekend di Pasqua positivo al box-office italiano: rispetto a un anno fa, quando si raccolsero 6.9 milioni di euro, sono stati infatti incassati 7.7 milioni di euro. Il confronto con il weekend di Pasqua 2017 (cadeva a metà aprile) è invece impietoso, per via dell’uscita di Fast & Furious 8, che da solo raccolse 6.2 milioni di euro.

Vince il weekend Ready Player One, che incassa 1.7 milioni di euro e ottiene la media migliore. Aggiungendo anche il giorno d’esordio (mercoledì 28 marzo), il film di Steven Spielberg raggiunge i due milioni in cinque giorni.

Tiene molto bene Il Sole a Mezzanotte, che al secondo posto raccoglie 862mila euro. La pellicola sale a 2.2 milioni di euro, un risultato decisamente positivo.

Apre al terzo posto Contromano: la commedia incassa 721mila euro in quattro giorni. Al quarto posto Peter Rabbit approfitta delle feste e incassa 636mila euro, per un totale di 1.5 milioni di euro.

Al quinto posto Tonya incassa 616mila euro, ottenendo la terza miglior media, mentre Io C’è al sesto posto incassa quasi 600mila euro. Settima posizione per Pacific Rim – La Rivolta, che dimezza gli incassi e raccoglie 506mila euro, per un totale di 1.9 milioni di euro: il film continua a seguire la linea del primo episodio anche se accenna a un rallentamento.
All’ottavo posto Una Festa Esagerata incassa 403mila euro e sale a 1.4 milioni di euro, mentre Metti la Nonna in Freezer al nono posto incassa 388mila euro e sale a tre milioni complessivi. Chiude la top-ten Tomb Raider, con 273mila euro e un totale di tre milioni.