Nella Tana dei Lupi domina un weekend positivo (rispetto a un anno fa) al box-office italiano, in vista della settimana dei CinemaDays. Il film con Gerard Butler distribuito insieme da Lucky Red e Universal incassa 934mila euro, ottenendo la seconda media della top ten e mantenendosi in testa tre giorni sui quattro del weekend.

Al secondo posto Ready Player One incassa 862mila euro, per un totale di 3.5 milioni di euro: sabato la pellicola di Spielberg era salita al primo posto.

Debutta al terzo posto A Quiet Place – Un Posto Tranquillo: l’horror incassa 398mila euro, con una buona media sopra i 1.400 euro per sala. Al quarto posto Contromano incassa 381mila euro e sale a 1.4 milioni di euro. I Segreti di Wind River, al quinto posto, incassa 364mila euro e ottiene la miglior media per copia della top-ten.

Sesta posizione per Tonya, che incassa 332mila euro e sale a 1.2 milioni complessivi. Segue Il Sole a Mezzanotte, con 327mila euro e 2.9 milioni complessivi.

Debutta all’ottavo posto Succede, con soli 277mila euro e una media molto bassa, mentre chiudono la top-ten Io c’è (223mila euro e un milione complessivo) e Peter Rabbit (205mila euro, 2 milioni complessivi).

Le altre nuove uscite: Quanto Basta apre all’undicesimo posto con 156mila euro, Bob & Marys apre al tredicesimo posto con 116mila euro, Il Mistero di Donald C. quindicesimo con 83mila euro, Il Giovane Karl Marx sedicesimo con 83mila euro, Charley Thompson diciottesimo con 40mila euro.