Non è stata una partenza stellare quella di Solo – a Star Wars Story. Il film con Alden Ehrenreich, dopo il record registrato alle anteprime di giovedì, ha subito frenato facendo calare le proiezioni degli analisti per il weekend, che inizialmente parlavano di 130/150 milioni di dollari in quattro giorni. Invece, la pellicola ha incassato “solo” 83.3 milioni di dollari in tre giorni, e chiuderà il weekend lungo del Memorial Day con 101 milioni di dollari.

Per fare un confronto, Il Risveglio della Forza ha incassato 247.9 milioni di dollari, Rogue One 155 e Gli Ultimi Jedi 220. Non è servito il battage pubblicitario a Cannes, non sono bastate le recensioni generalmente positive: il film di Ron Howard non si è nemmeno avvicinato ai risultati degli altri titoli della saga, usciti tutti a dicembre. E il periodo dell’anno, unito (forse) alla vicinanza con l’uscita di Gli Ultimi Jedi meno di sei mesi fa, potrebbe aver fatto molto. Il weekend lungo del Memorial Day non è più così ricco come un tempo: ormai Hollywood tende ad anticipare sempre più l’uscita dei tentpole, partendo da febbraio, e così quello che una volta era il trampolino di lancio della stagione estiva è diventato quasi un weekend come un altro.

Decisamente deludente, invece, il risultato internazionale: solo 65 i milioni di dollari incassati dalla pellicola entro domenica sera, per un totale globale di 148 milioni di dollari. Costato 250 milioni di dollari (escluso il marketing), il film dovrà dimostrare di avere le gambe lunghe per raggiungere risultati soddisfacenti.

Scende al secondo posto Deadpool 2, che incassa altri 43.3 milioni di dollari (diventeranno 55 nei quattro giorni) e sale a ben 219.2 milioni di dollari: un altro ottimo colpo per il franchise. In tutto il mondo il film con Ryan Reynolds dovrebbe raggiungere il mezzo miliardo di dollari entro lunedì sera.

Terzo posto per Avengers: Infinity War, che nei tre giorni ha raccolto 16.5 milioni di dollari per un totale di 621.7 milioni di dollari (a breve supererà Avengers, mentre i 698.5 milioni di Black Panther sono ancora lontani). In tutto il mondo ha superato gli 1.9 miliardi di dollari.

Scende al quarto posto Book Club, con 9.4 milioni di dollari e un totale di 31.8 milioni di dollari, mentre chiude la top-five Life on Party con 5.1 milioni di dollari e 39.1 milioni complessivi.

Domani vi aggiorneremo con i dati complessivi del weekend lungo.