È Jurassic World: il Regno Distrutto a dominare per il secondo weekend consecutivo il box-office negli Stati Uniti.

La pellicola di J.A. Bayona perde solo il 60% rispetto al weekend d’esordio, incassando ben 60 milioni di dollari e salendo a 264.8 milioni di dollari in dieci giorni, portandosi poi a oltre 932 milioni di dollari in tutto il mondo. Nel corso della settimana dovrebbe superare il miliardo.

Tiene molto bene Gli Incredibili 2, perfetta controprogrammazione: con 45.5 milioni di dollari, il film Pixar perde solo il 43% rispetto a una settimana fa, salendo a ben 439 milioni di dollari negli USA (che salgono a 646 milioni in tutto il mondo).

Al terzo posto apre Soldado, con 19 milioni di dollari. Si tratta di un esordio sopra le aspettative, e nettamente sopra i 12.1 milioni dell’esordio di Sicario, che chiuse la sua corsa con 46.8 milioni nel mondo.

Apre al quarto posto Uncle Drew, con 15.5 milioni di dollari e un punteggio CinemaScore di A, che dovrebbe garantire un ottimo passaparola.

Chiude la top-five Ocean’s 8, che registra la migliore tenuta della top-ten e incassa 8 milioni di dollari, salendo a 114.7 milioni di dollari (209 nel mondo).

Al sesto posto Tag apre 5.6 milioni di dollari, salendo a quasi 41 milioni complessivi. Settima posizione per Deadpool 2, con 3.4 milioni di dollari e 310 milioni complessivi, mentre all’ottavo posto apre Sanju, con 2.5 milioni di dollari. Nona posizione per Solo: a Star Wars Story, che incassa 2.3 milioni di dollari e sale a 207 milioni complessivi negli USA (368 nel mondo). Chiude la top-ten Won’t you be my Neighbor?, con 2.3 milioni di dollari e 7.5 milioni complessivi.

Consigliati dalla redazione