A giudicare dal suo ultimo post su Instagram sembra proprio che Samuel L. Jackson avrà un po’ da fare, nei panni di Nick Fury, sul set di Spider-Man: Far From Home.

L’attore ha infatti condiviso con i fan alcuni scatti dal suo camerino; in ordine possiamo notare: il biglietto da visita dello S.H.I.E.L.D., i baffi e la barba di Fury, la cicatrice sull’occhio e infine la benda.

Le riprese di Captain Marvel sono già finite (senza contare che nel film con Brie Larson apparirà di 25 anni più giovane e senza benda), perciò visto che il sequel di Spider-Man: Homecoming è l’unico Marvel attualmente in produzione, tutto lascia intendere che il personaggio avrà un ruolo in Far From Home, nei cinema l’anno prossimo.

Il post dell’attore è stato inoltre localizzato su “Watford”, la città dei Leavesden Studios, dove sono in corso le riprese del film con Tom Holland.

Ecco il post:

Si torna alla [versione] familiare, comoda, adorabilmente feroce! Adoro l’atmosfera di oggi #Nonsitieneabadaunbravuomo #deliriosamentefurioso

 

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Questo sequel porterà Peter Parker lontano da New York verso un’avventura ambientata a Londra e in altre città europee (tra cui Venezia) che rifletterà le conseguenze di Infinity War e Avengers 4.

Scritto da Chris McKenna ed Erik Sommers e diretto da Jon Watts, Spider-Man: Far from Home uscirà il 5 luglio 2019 negli USA.

Le riprese dovrebbero terminare a settembre. Tra le città che ospiteranno la troupe, questa volta, dovrebbero esserci New YorkLondraPraga e Venezia.

Nel cast anche Zendaya e Marisa Tomei, di ritorno nei panni di Michelle e Zia May, oltre a Jake Gyllenhaal in quelli di Mysterio (ruolo non ancora confermato) e Michael Keaton in quelli di Avvoltoio. Accanto a loro J.B. Smoove.