La Disney e la Lucasfilm hanno annunciato ufficialmente il cast di Star Wars: Episodio IX.

La notizia più importante è il ritorno di due iconici attori della saga, ovvero Billy Dee Williams (Lando Calrissian) e Carrie Fisher (Leia Organa), quest’ultima grazie a scene girate per Il Risveglio della Forza (sempre diretto da Abrams) e tagliate dal film originale. Ricordiamo che la Fisher è deceduta nel 2016 a 60 anni.

Nel cast torneranno anche Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie e Richard E. Grant. Nell’annuncio non si menziona Keri Russell, che qualche settimana fa è entrata in trattative per una parte, ma Variety conferma che secondo varie fonti l’attrice ha firmato venerdì, e quindi un annuncio ufficiale verrà fatto probabilmente in un secondo momento. [UPDATE: la sua presenza è stata confermata ufficialmente]

“Trovare una conclusione davvero soddisfacente alla saga degli Skywalker senza di lei non era possibile,” ha commentato ufficialmente Abrams. “Non avremmo mai scelto un’altra attrice, e non l’avremmo mai ricreata in CG. Con il sostegno e la benedizione di sua figlia Billie, abbiamo trovato un modo per rendere onore all’eredità di Carrie e all’iconico personaggio di Leia in Episodio IX utilizzando scene mai utilizzate e che abbiamo girato in Episodio VII.”

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film uscirà a dicembre 2019. Alla produzione Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre alla produzione esecutiva vi saranno Callum Greene e Jason McGatlin. Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter e Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumista), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (VFX), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: SW

 

Consigliati dalla redazione