Insieme alla costellazione dedicata a Godzilla anche i personaggi dei fumetti Marvel puntano ora alle stelle!

Alcuni scienziati della NASA infatti ha deciso di denominare una nuova costellazione “The Incredible Hulk“, ovviamente in onore del Golia Verde.

Ma non è comunque casuale la scelta di questo nome, in quanto le nuove costellazioni scoperte di recente non sono prettamente degli ammassi stellari, bensì insiemi di raggi gamma osservati tramite il telescopio Fermi. La prima trasformazione di Bruce Banner in Hulk, come tutti ben ricordiamo, è avvenuta a causa di un esplosione di una bomba a raggi gamma.

Inoltre la NASA ha deciso di non fermarsi qui in quanto a cultura nerd/geek nello spazio. Altre costellazioni hanno infatti ricevuto nomi come Mjolnir (il martello di Thor) e Tardis, l’iconica macchina del tempo di Doctor Who.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

FONTE: CB