Secondo quanto riportato da Variety Eddie Redmayne sarebbe entrato a far parte del cast di The Trial of the Chicago 7, progetto scritto e diretto da Aaron Sorkin. Anche Sacha Baron Cohen risulta in trattative per entrare nel cast.

Il progetto è basato sul celebre processo del 1969 nato dopo i violenti disordini alla convention del partito democratico del 1968 a Chicago ai quali parteciparono movimenti Yippie, di contro-cultura, pacifisti, pantere nere e altri attivisti, e che ebbero molto rilievo sui media. Il processo, promosso dall’amministrazione Nixon, fu indetto nei confronti dei principali attivisti sull’accusa che avessero incitato la folla alla violenza: Abbie Hoffman, Jerry Rubin, David Dellinger, Tom Hayden, Rennie Davis, John Froines e Lee Weiner (difesi da William Kunstler e Leonard Weinglass del Center For Constitutional Rights). Il processo durò mesi: nel febbraio del 1970 i sette accusati vennero ritenuti non colpevoli di cospirazione, alcuni vennero incarcerati per incitazione alla rivolta ma due anni dopo furono liberati tutti in appello.

Marc Platt produrrà il progetto. Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione