Come sapete, l’Universo Cinematografico Marvel compie dieci anni quest’anno: dall’uscita di Iron Man a oggi i Marvel Studios sono riusciti a mantenere una straordinaria coerenza all’interno delle trame dei venti film usciti in sala finora (nonostante alcuni recasting). Un po’ più complicato, invece, è stato allineare le varie storie (molte delle quali interconnesse tra loro) in un’unica timeline: vi sono stati infatti alcuni casi di incongruenze nella continuity, come il salto temporale di otto anni tra la battaglia di New York in The Avengers e Spider-Man: Homecoming, giudicato successivamente un “errore”.

Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige aveva promesso l’uscita di una timeline ufficiale dei vari film, promessa mantenuta nel libro della Titan Marvel Studios: the First 10 Years (in uscita in questi giorni). Nel libro è presente una gigantesca linea temporale che copre dalla creazione dell’Universo agli eventi più recenti dell’MCU, grazie alla quale ScreenRant ha inserito i 19 film dello studio. È escluso Ant-Man and the Wasp, probabilmente perché la timeline è stata stesa prima dell’uscita del film, ma sappiamo che la pellicola è ambientata appena prima di Avengers: Infinity War, quindi nel 2017. Captain Marvel, in uscita l’anno prossimo, sarà invece ambientato nel 1995.

Ecco la scaletta:

  • 1943-1945: Captain America: Il Primo Vendicatore
  • 2010: Iron Man
  • 2011: Iron Man 2, L’Incredibile Hulk, Thor
  • 2012: The Avengers, Iron Man 3
  • 2013: Thor: The Dark World
  • 2014: Captain America: The Winter Soldier, Guardiani della Galassia, Guardiani della Galassia Vol. 2
  • 2015: Avengers: Age of Ultron, Ant-Man
  • 2016: Captain America: Civil War, Spider-Man: Homecoming
  • 2016-2017: Doctor Strange
  • 2017: Black Panther, Thor: Ragnarok, Avengers: Infinity War

Con questa timeline i Marvel Studios cambiano alcune cose:

  • Iron Man (uscito nel 2008) ora è ambientato nel 2010, più vicino agli eventi di Iron Man 2
  • Doctor Strange non è ambientato, come si pensava, intorno al 2015 ma un anno più avanti, forse per avvicinarlo al cammeo in Thor: Ragnarok
  • Black Panther e Avengers: Infinity War sono ambientati nel 2017, presumibilmente per avvicinare il primo Infinity War e il secondo alla scena nei titoli di coda di Thor: Ragnarok

…ma creano altre incongruenze, per esempio Black Panther dovrebbe essere ambientato solo pochi giorni dopo Civil War, oppure in Civil War Visione afferma che Iron Man è attivo da otto anni (quindi Iron Man dovrebbe essere ambientato nel 2008). Sembra verranno fatte altre correzioni in futuro, ma per il momento questa dovrebbe essere la timeline che verrà utilizzata come modello per i prossimi film del franchise.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, e segnalateci se trovate altre incongruenze!

Consigliati dalla redazione