Secondo quanto riportato da Deadline Sam Raimi e Rob Tapert (Ghost House) produrranno insieme alla Screen Gems l’adattamento cinematografico di Shrine, romanzo scritto da James Herbert.

L’opera segue la storia di un giornalista caduto in miseria che viene a conoscenza di una serie di miracoli apparentemente divini in una piccola città del New England e li usa così per risollevare la sua carriera. Tuttavia i “miracoli” posseggono una fonte molto più oscura del previsto.

Evan Spiliotopoulos (La Bella e la Bestia) scriverà e dirigerà il progetto.

Scott Strauss e Michael Bitar della Screen Gems produrranno il progetto, mentre Romel Adam supervisionerà per la Ghost House.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione