L’Hollywood Reporter annuncia un nuovo ingresso nel cast di The Suicide Squad, il sequel della pellicola di David Ayer che rilancerà i personaggi della squadra suicida della DC.

Si tratta di David Dastmalchian, di recente sul set di Dune e già abituato al mondo dei cinecomic dopo una comparsa nel Cavaliere Oscuro di Nolan e i film di Ant-Man per l’Universo Cinematografico Marvel.

L’attore interpreterà Polka-Dot Man, supercattivo che nei fumetti combatte Batman e Robin così denominato visto che può trasformare i caratteristici pois del suo costume in armi di vario tipo.

Le riprese, ricordiamo, dovrebbero partire a settembre. Nel cast troveremo Idris Elba, Jai Courtney (Captain Boomerang), Margot Robbie (Harley Quinn) e Viola Davis (Amanda Waller), David Dastmalchian (Polka-Dot Man)oltre a John Cena, di recente entrato in trattative probabilmente nel ruolo di Peacemaker.

The Suicide Squad uscirà il 6 agosto 2021.