Il secondo weekend al box-office è iniziato per Avengers: Endgame, e sembra proprio che il cinecomic dei Marvel Studios non accenni a rallentare.

Con 40.6 milioni di dollari raccolti venerdì, il film sale a 514 milioni di dollari negli Stati Uniti, superando il mezzo miliardo di dollari in soli otto giorni e preparandosi a superare abbondantemente i 600 entro domenica sera. Si stima che durante il weekend raccolga un totale di 150 milioni di dollari, una cifra cui la maggior parte dei grandi blockbuster ambiscono nel primo weekend.

Venerdì il film è salito a 1.91 miliardi di dollari in tutto il mondo: questo significa che tra oggi e domani supererà i due miliardi di dollari in tempo record.

Al secondo posto debutta Long Shot, con 3.6 milioni di dollari e un incasso previsto di una decina di milioni nel weekend. Debutta invece con soli 2.5 milioni di dollari UglyDolls: nel weekend dovrebbe incassare 9 milioni di dollari.