Avengers: Endgame ha chiuso i percorsi narrativi di tutti gli Avengers originali, una chiusura che per alcuni – Iron Man e Vedova Nera – è coincisa con un tragico trapasso, per altri, come ad esempio Thor, si è tradotta nell’inizio di un nuovo viaggio con degli insoliti compagni d’avventura ben conosciuti dal pubblico.

Poi c’è Captain America, l’eroe che, giustamente, decide di “recuperare il tempo perso” con la sua amata Peggy Carter, dando vita a una querelle temporale di cui parleremo ancora a lungo (e sospettiamo che fosse anche questo lo scopo della mossa).

Durante il celebre podcast Happy Sad Confused, a Joe Russo è stato chiesto se, in futuro, Chris Evans potrebbe tornare nei panni della leggendaria icona della Marvel.

No. Sapete, Chris è una persona molto emotiva. Penso che sia una cosa evidente se lo seguite su Twitter. Ci mette davvero il cuore in quello che dice. Ma penso che debba chiudere questo capitolo e passare ad altro. Non ci sono piani relativi a un suo ritorno. E credo che a livello emotivo abbia superato la cosa.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione