Robert Pattinson è ufficialmente il nuovo Batman cinematografico.

Deadline annuncia infatti che la Warner Bros. ha dato l’ok definitivo al casting dell’attore come Bruce Wayne in quello che dovrebbe essere il primo di una trilogia di film dedicati al supereroe, diretto da Matt Reeves.

L’attore era frontrunner per la parte, ma lo studio era indeciso tra lui e Nicholas Hoult, tanto che ancora poche ore fa si parlava della possibilità che quest’ultimo ottenesse il ruolo. Il sito spiega che la major ha fatto realizzare dei provini video a entrambi prima di prendere una decisione definitiva: giovedì si è tenuta la riunione definitiva. A questo punto potranno iniziare le trattative finali con Pattinson, si tratterà di un contratto per potenzialmente tre film. A breve dovrebbe essere diffuso un annuncio ufficiale della Warner Bros.

Ricordiamo che l’attore ha 33 anni (Christian Bale ne aveva 31 quando lavorò a Batman Begins nel 2005), e ha un volto decisamente più giovanile di quello del Bruce Wayne interpretato da Affleck finora. Il film di Reeves, che sta ancora lavorando alla sceneggiatura, mostrerà un Batman nei suoi anni formativi.

The Batman uscirà il 21 giugno 2021: la pre-produzione dovrebbe iniziare quest’estate e le riprese potrebbero partire tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. A produrre la pellicola vi sarà Dylan Clark (produttore della trilogia del Pianeta delle Scimmie).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!