Paul Feig torna a parlare delle possibilità di un sequel di Ghostbusters: Answer the Call, il reboot al femminile arrivato al cinema del 2016. Il regista ha inviato un video di ringraziamento a @KateMcKinnonAUS, utente twitter che porta avanti da diverso tempo una campagna per convincere la Sony a procedere con un secondo episodio.

Grazie infinite, vi ringrazio per il fatto che continuiate a tenere la fiamma di Answer the Call viva” ha detto il regista. “Se ci sarà un secondo film, sarà grazie a voi“.

Il prossimo capitolo del franchise sarà un sequel diretto di Ghostbusters 2 (1989) e avrà tra i protagonisti il cast del film originale.

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione