Lo Studio Ponoc, fondato nel 2015 da alcuni ex animatori dello Studio Ghibli, produrrà un corto animato per le Olimpiadi del 2020 in programma a Tokyo dal 24 luglio al 9 agosto. L’annuncio è stato dato dalla compagnia durante il recente festival di Annecy (via Hollywood Reporter).

Yoshiaki Nishimura, fondatore e produttore di Studio Ponoc, ha dichiarato durante una conferenza stampa che:

Voglio realizzare un film in grado di far sì che i bambini si possano emozionare per i Giochi Olimpici. Il genere di mondo che vorremmo vedere al termine di questa competizione, anche oltre le Olimpiadi, sarà un tema fondamentale. Siamo lieti di accettare questa sfida, insieme all’Olympic Foundation for Culture and Heritage, quella del creare un bel film animato a mano che parlerà al mondo intero, in particolare ai bambini, incoraggiandoli ad abbracciare la vita con spirito di pace e tolleranza, a prescindere dalle battaglie che si troveranno a fronteggiare.

Il progetto verrà presentato la prossima primavera. Si tratta della prima volta che il Comitato Olimpico Internazionale commissiona un corto animato.

Consigliati dalla redazione