Nelle scorse ore la Disney ha annunciato che sarà la giovane cantante R&B Halle Bailey a vestire i panni di Ariel nell’adattamento in live-action della Sirenetta.

Un nome sconosciuto a molti, ma che possiede una certa assonanza con quello di una star decisamente più conosciuta: Halle Berry. La stessa attrice si è congratulata subito con la Bailey su Twitter:

Nel caso vi servisse un promemoria… le Halle sono bravissime! Congratulazioni a ChloeXHalle per questa straordinaria opportunità, non vediamo l’ora di vedere cosa sei in grado di fare!

 

Proprio a causa di questa somiglianza tra cognomi la rete si è scatenata nelle ultime ore su Twitter, credendo appunto che il premio Oscar fosse stata scelta per il ruolo di Ariel. Ecco alcune reazioni sull’argomento:

 

 

Del cast fanno parte anche Jacob Tremblay (Flounders) e Awkwafina (Scuttle), mentre Melissa McCarthy è in trattative per interpretare Ursula.

La squadra produttiva che porterà il celebre personaggio Disney sul grande schermo è composta da nomi che hanno già collaborato in passato con il regista Rob Marshall, come la costumista Colleen Atwood  (Chicago, Memorie di una Geisha) e lo scenografo John Myhre (Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare, Nine).

Scritto da David Magee e Jane Goldman (Kick-Ass, Kingsman), questo adattamento in live action comprenderà anche le musiche originali composte da Alan Menken per il film animato del 1989 insieme a Lin-Manuel Miranda  (Oceania, Mary Poppins Returns).

Le riprese dovrebbero partire nel corso del 2020 e svolgersi in Sud Africa e a Porto Rico per un’uscita cinematografica nel 2021.

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione