Spider-Man: Far From Home stava per includere un cammeo di Tony Stark (Robert Downey Jr.), ma solo vocale.

Come noto, nel film Peter Parker eredita gli occhiali di Stark e scopre che servono a interagire con l’intelligenza artificiale EDITH (“Even Dead I’m The Hero”), che ha la voce di Dawn Michelle King. In un primo momento EDITH avrebbe dovuto trasmettere a Peter un messaggio di Stark diretto proprio a lui, come spiegano gli sceneggiatori Chris McKenna ed Erik Sommers all’Hollywood Reporter:

Se non altro, penso sarebbe stato comunque materiale riciclato. Avevamo parlato della possibilità di sentire la voce di Tony dentro EDITH a un certo punto, ma penso che anche un piccolo cammeo avrebbe avuto molto significato e volevamo evitare.

[…] È un personaggio così amato, abbiamo parlato di varie possibilità ma a un certo punto ci siamo resi conto che il film è incentrato sull’assenza di una persona, la sua perdita. Se avessimo mostrato quella persona, se quella persona avesse una simile presenza sarebbe in conflitto con il tentativo di rappresentare la sua perdita.

Nel film rivediamo comunque Stark grazie a materiale di repertorio presente in un flashback sul passato di Mysterio e del suo team:

Avremmo potuto mettere al massimo un flashback come in Civil War, per quanto riguarda Tony Stark. Se fai un film sulla perdita di una persona cara, non vuoi mostrarla sana che si aggira qua e là. La gente inizierebbe a pensare che è vivo ed è un ologramma.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

CORRELATI CON SPIDER-MAN: FAR FROM HOME

Nel film torneranno Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Tony Revolori e saranno presenti anche Jake Gyllenhaal (nei panni di Mysterio), JB Smoove, Cobie Smulders e Samuel L. Jackson.

Questa la sinossi:

Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

La pellicola diretta da Jon Watts è uscita il 2 luglio 2019, in Italia è arrivata il 10 luglio.

Consigliati dalla redazione